Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: chiarimenti su fatt.estere tramite internet

  1. #1
    ivanajol è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    651

    Predefinito chiarimenti su fatt.estere tramite internet

    Salve,
    siccome ho letto (e tra l'altro ho persino commentato io....) diversi argomenti sempre concernenti il trattamento degli acquisti tramite Internet di prodotti informatici, tipo antivirus, skype, etc... di cui vi elenco qui i vari post:

    http://forum.commercialistatelematic...ead.php?t=2763

    http://forum.commercialistatelematic...ead.php?t=2586

    http://forum.commercialistatelematic...virus#post1648




    noto una certa "incertezza" nel trattare detti documenti...un po' si dice "si, va compilato intrastat oppure no..intrastat no!!!!", in alcuni si tratta addirittura i Lussemburgo come un soggetto non UE.... (tra l'altro ..l'ho pure detto io), mentre risulta far parte dell'ambito UE....

    Insomma, abbiamo una linea chiara di come trattare questi "beni (???) o meglio prestazioni di servizi (???) acquistate tramite Internet da fornitori ora Ue ora no??

    Grazie

  2. #2
    cinzia2642 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    319

    Predefinito

    è vero, parlare di incertezza è dire poco!!!! E' un argomento spinoso. Se può consolare lo è anche per l'Ade, mi è capitato di chiedere chiarimenti, ma
    non ho ottenuto nulla.
    Credo che in linea generale funzioni così:
    le prestazioni di servizi che vanno con la normativa intra sono poche, (trasporti, intermediazioni) per le altre occorre continuare a fare riferimento alla normativa Iva (633/72) e quindi all'art.7.
    l'art. 7 prevede che se la prestazione di servizi è effettuata nel territorio italiano, è imponibile e poi ci sono le molte eccezioni.
    In particolare per il software, se è spedito si ha una cessione di beni quindi acquisto intracomunitario, se invece tutto avviene on line, è una prestazione di servizi.
    se il software acquistato on line lo fattura un fornitore intracomunitario è un'operazione imponibile in italia e quindi dobbiamo emettere l'autofattura ai sensi dellìart. 17. se lo fattura in fornitore extra Ue è un'operazione fuori campo iva. E' così ?
    Saluti

  3. #3
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,166

    Predefinito

    Credo che Cinzia abbia ragione e abbia fatto una buona sintesi di tutte le opinioni che io condivido pienamente, ma la diversità di vedute resta.

    Saluti

  4. #4
    ginevra è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Buongiorno.
    sono nuova in questo forum, che trovo molto interessante e risolve anche parecchi dubbi "spiccioli".
    Ho una domanda sulla registrazione delle fatture INTRA UE.
    Per quale motivo vanno registrate 3 volte? (fornitore-cliente-costo)

    Ringrazio tutti quelli che mi vorranno rispondere.
    Saluti

  5. #5
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,166

    Predefinito

    La contabilizzazione degli acquisti intracomunitari a P.D. se la contabilità fosse tenuta in modo manuale si risolverebbe in una scrittura del tipo:

    D Acquisti UE
    D IVA ns/credito
    A IVA ns/debito
    A Fornitori UE

    Purtroppo nella contabilità computerizzata non esiste una causale che possa attivare contemporaneamente una registrazione sul Registro degli acquisti (IVA ns/credito) ed una registrazione sul registro delle vendite (IVA ns/debito). Cosicchè le causali per gli acquisti intracomunitari svolgono in sequenza tre operazioni:

    a) la registrazione di un acquisto con il suo numero di protocollo;
    b) la registrazione di una pseudo-vendita con il suo numero di protocollo;
    c) uno storno parziale del Debito v/Fornitore UE che risulta Ivato - e non lo dovrebbe essere visto che l'IVA si paga nel Paese di consumo dei beni - e che va ricondotto ad un importo non Ivato.

    Saluti

  6. #6
    ginevra è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Grazie mille per la risposta.
    Io vorrei anche sapere l'utilità di ciò: non sarebbe sufficiente - per dire - un registro acquisti UE, nel quale a fine anno risulta tutto l'acquistato.
    Tanto, l'iva non viene considerata - dare/avere, si annulla -
    Che cosa mi è oscuro?

    Grazie.

  7. #7
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,166

    Predefinito

    Mi permetta di osservare che un conto è il calcolo (dare - avere = zero); un altro conto è la registrazione dei documenti che non può che essere analitica (documento per documento) e che magari conduce attraverso il calcolo ad un IVA pari a zero.

    In ambito comunitario le registrazioni degli acquisti funzionano con il meccanismo del reverse-charge cioè dell'inversione contabile che ha queste regole.

    Seguendo la regola che ad una IVA pari a zero per ogni operazione (dato il meccanismo della inversione contabile ) non debba corrispondere nessuna registrazione o al più una registrazione comulativa annuale, si determinerebbe che gli appaltatori per le prestazioni in sub-appalto che vanno con un meccanismo contabile uguale a quello delle operazioni di acquisto intra-UE, non dovrebbero registrare nulla, durante l'anno e registrare tutto cumulativamente a fine anno.

    Condivido che sotto il profilo pratico si tratta di "pura burocrazia", ma non possiamo fare altro che applicare queste regole.

    Saluti

  8. #8
    ivanajol è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    651

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Credo che Cinzia abbia ragione e abbia fatto una buona sintesi di tutte le opinioni che io condivido pienamente, ma la diversità di vedute resta.

    Saluti
    Purtroppo ciò è assai poco consolante....significa che non c'è una legge chiara, che descriva ESATTAMENTE cosa si debba fare in taluni casi e non una legge ad intepretazione....

    Intendo, se il bianco è bianco, non può essere bianco per me e verde per il mio vicino di casa....scusate l'esempio stupido, ma alle volte sembra di essere all'asilo infantile....

  9. #9
    ginevra è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Condivido che sotto il profilo pratico si tratta di "pura burocrazia", ma non possiamo fare altro che applicare queste regole.
    Ecco, la conclusione è proprio questa.
    A volte - spesso - ci sono regole burocratiche troppo farraginose.

    Grazie per i chiarimenti

  10. #10
    ivanajol è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    651

    Predefinito

    Salve,
    proprio di questi giorni (anzi, sull'ultima Settimana Fiscale, la n.40, a pag.38) si tratta dettagliatamente di questo argomento...)

    Magari sarebbe bene dare un'occhiata....

Discussioni Simili

  1. Acquisti tramite internet
    Di mt-gin@libero.it nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 15-07-10, 05:47 PM
  2. Acquisti tramite internet
    Di mt-gin@libero.it nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 15-07-10, 05:47 PM
  3. Vendita di software tramite internet
    Di Silvan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-11-09, 06:23 PM
  4. commercio tramite internet
    Di PATRIZIA3154 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-01-09, 10:38 AM
  5. vendite tramite internet
    Di manuele.degrandi nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 22-11-07, 05:43 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15