Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: fondo investimento per srl

  1. #1
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito fondo investimento per srl

    dubbio: Srl che investe momentanee liquidità di c/c in fondi investimento, quando disinveste recupera un "netto" in quanto i fondi investimento subiscono già una ritenuta, giusto?

    secondo dubbio, i fondi investimento nn certificano queste ritenute e nemmeno posso ricostruirle, quindi? l'Srl paga 2 volte le tasse su questi interessi attivi?
    Ultima modifica di swami; 23-10-07 alle 03:13 PM

  2. #2
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    ... nessuno?

  3. #3
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,387

    Predefinito

    Premesso che l'impiego in quote di fondi comuni di investimento realizza un investimento in titoli da allocare alternativamente o nelle immobilizzazioni finanziarie - voce B III 3) di S.P. - o nell'ttivo circolante - nella voce C III 6 di S.P. - in contrapartita dell'uscita finanziaria corrispondente al loro acquisto, occorre tener presente che le società e gli enti non commerciali percepiscono i proventi da fondi comuni, come "lordisti", cioè senza alcuna ritenuta.

    Questi proventi, dunque, vanno indicati nel bilancio da quale scaturisce il reddito che confluisce nel modello Unico SC.

    E' probabile, quindi, che quella riduzione alla quale accennava, abbia un'altra causa, quale ad esempio una spesa di gestione che viene portata in riduzione del valore delle quote.

    Saluti

  4. #4
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    i fondi usati per l'acquisto di quote vengono girati ma restano nell'attivo circolante, per il semplice fatto che investimenti e disinvestimenti sono fatti in tempi davvero brevi (anche solo 15 giorni!);
    proverò a verificare il valore della quota "pubblicato" e quello dichiarato nel disinvestimento, se coincidono posso essere sicura che nn sono state fatte trattenute? il valore pubblicato è al lordo delle ritenute?

    altra cosa, per calcolare gli utili è corretto usare il metodo LIFO? in pratica a fronte d diversi investimenti, disinvesto prima le quote più vecchie
    diciamo che posso avere risultati molto diversi a seconda del metodo utilizzato per lo scarico delle quote
    Ultima modifica di swami; 23-10-07 alle 05:31 PM

  5. #5
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,387

    Predefinito

    Il problema della ritenuta non è un problema che riguarda l'oggetto (la quota di fondo comune di investimento ) che è sempre a "valori lordi", ma il soggetto che percepisce il provento (anche da capital gain). Se è società o ente questi vanno cosiderato soggetti che non devono subire alcuna ritenuta alla fonte (lordisti).

    Saluti

  6. #6
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    ok, grazie, credo d'aver capito però mi è venuto un altro dubbio la SICAV liquida al netto o al lordo di eventuali ritenute in base a cosa? nn deve essere fatta una richiesta per iscritto se uno intende liquidarsi da solo le imposte? o usufruire della tassazione alla fonte? o visto che si tratta di una SRL liquidano d'ufficio il lordo?

    il metodo LIFO che citavo prima è un errore?

  7. #7
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,387

    Predefinito

    Il ruolo di "lordista" o "nettista" è fissato dalla decreto legislativo (461/97 e succ. modificazioni e integrazioni) che ha riformato la tassazione dei redditi di capitale, in relazione al tipologia di soggetto percipiente. Non c'è dunque una scelta che "a monte" fa l'erogatore del reddito. Come ho già detto in precedenza, le società e gli enti non commerciali sono "lordisti" per legge.

    Quanto all'applicazione del metodo LIFO "a scatti" per la valutazione dei titoli, credo che impostare la valutazione con il predetto criterio sia corretto.

    Saluti

  8. #8
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    perfetto, grazie per le tante ed esaustive delucidazioni

Discussioni Simili

  1. Investimento in un fondo comune monetario
    Di batclick2003 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-04-12, 11:23 PM
  2. investimento in libia
    Di lorma nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-03-12, 09:51 AM
  3. azienda e fondo comune di investimento in titoli di stato
    Di fausto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-09-11, 11:04 AM
  4. Investimento in borsa
    Di spegi1 nel forum Diritto Societario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-10-09, 05:25 PM
  5. Investimento in fotovoltaici
    Di tonyp nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-05-09, 11:26 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15