Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Risarcimento danni

  1. #1
    drcom è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    73

    Predefinito Risarcimento danni

    Una srl riceve nel 2010 un risarcimento assicurativo relativo ad un danno (infiltrazioni) subito nel 2004 al locale che possiede in fiitto.
    Dal punto di vista contabile come tratto il risarcimento?
    Grazie per l'aiuto

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da drcom Visualizza Messaggio
    Una srl riceve nel 2010 un risarcimento assicurativo relativo ad un danno (infiltrazioni) subito nel 2004 al locale che possiede in fiitto.
    Dal punto di vista contabile come tratto il risarcimento?
    Grazie per l'aiuto
    Se non hai contabilizzato nula nel 2004, adesso è sopravvenienza attiva.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    drcom è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    73

    Predefinito

    Grazie per l'aiuto.

  4. #4
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Se non hai contabilizzato nula nel 2004, adesso è sopravvenienza attiva.
    Sopravvenienza imponibile?
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Sopravvenienza imponibile?
    Dipende dal motivo per cui il componente positivo non è stato contabilizzato nel 2004. Se non lo è stato per un errore, non è imponibile, se invece non lo è stato in quanto non determinabile (in base al contratto assicurativo), è tassabile.

    :-)
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  6. #6
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Dipende dal motivo per cui il componente positivo non è stato contabilizzato nel 2004. Se non lo è stato per un errore, non è imponibile, se invece non lo è stato in quanto non determinabile (in base al contratto assicurativo), è tassabile.
    In questi casi chi è decide l'errore o l'indeterminabilità dell'elemento? Ho avuto problemi analoghi in caso di fatture da ricevere, il cui valore non sempre è determinabile a priori.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  7. #7
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Dipende dal motivo per cui il componente positivo non è stato contabilizzato nel 2004. Se non lo è stato per un errore, non è imponibile, se invece non lo è stato in quanto non determinabile (in base al contratto assicurativo), è tassabile.

    :-)
    Mi piace questa impostazione!

    Cioè posso sostenere di aver fatto un errore (in pratica una piccola evasione) nel 2004 ed il fisco mi dice...: a bhè se hai evaso nel 2004... e non posso recuperarli più, ti assicuro che non te le farò pagare oggi. Ma sei così str.... da aver fatto tutto per bene... allora caccia li sordi!!!

    Grottesco... ma è così!!
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  8. #8
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    In questi casi chi è decide l'errore o l'indeterminabilità dell'elemento? Ho avuto problemi analoghi in caso di fatture da ricevere, il cui valore non sempre è determinabile a priori.
    Occorre anazlizzare il contratto, e verificare, magari insieme all'assicuratore, se esistono i famosi elementi certi e precisi per iscrivere il credito, e, corrispondentemente, il componente positivo di reddito.

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    Mi piace questa impostazione!

    Cioè posso sostenere di aver fatto un errore (in pratica una piccola evasione) nel 2004 ed il fisco mi dice...: a bhè se hai evaso nel 2004... e non posso recuperarli più, ti assicuro che non te le farò pagare oggi. Ma sei così str.... da aver fatto tutto per bene... allora caccia li sordi!!!

    Grottesco... ma è così!!
    Già.
    D'altronde, non sarebbe giusto che il fisco beneficiasse della correzione fatta dal contribuente.
    Il termine di accertamento di un'annualità non può variare a seconda che io abbia sbagliato o meno.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  9. #9
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Occorre anazlizzare il contratto, e verificare, magari insieme all'assicuratore, se esistono i famosi elementi certi e precisi per iscrivere il credito, e, corrispondentemente, il componente positivo di reddito.
    Teoria a parte, escluse le fatture ricevute a Gennaio-Marzo, quali sono gli elementi certi e precisi che portano a determinare l'esatto ammontare di un valore economico?

    In questi casi, che concretamente non ho mai affrontato, penso sempre che il contribuente prudente non dovrebbe indicare niente, e poi finirà in rissa con l'ufficio! So che avrò un risarcimento, il cui ammontare però è sempre alquanto aleatorio
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Teoria a parte, escluse le fatture ricevute a Gennaio-Marzo, quali sono gli elementi certi e precisi che portano a determinare l'esatto ammontare di un valore economico?
    Non è teoria, dottore, è pratica, altrochè

    Parliamo di auto, ad esempio. Se nel contratto è scritto che hai diritto al risarcimento nella misura pari al valore del quattroruote detratto di una franchigia del 10%, vuoi che non sia un elemento certo e preciso?

    Cu può stare che poi di fatto ricevi un po' di meno o un po' di più - e quelle saranno sopravvenienze, lo dice pure la norma - ma ciò non toglie che il credito DEVIiscriverlo in bilancio nel 2004.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Richiesta risarcimento danni
    Di xd1976 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-10-11, 10:06 AM
  2. Risarcimento danni
    Di Bribri nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-02-10, 10:23 AM
  3. risarcimento danni
    Di cricco nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 07-11-08, 08:56 AM
  4. Risarcimento danni e IVA
    Di alberto leggi nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-12-07, 06:32 PM
  5. iva risarcimento danni
    Di fbonave nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24-12-06, 07:56 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15