Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Cespite acquistato in Germania.

  1. #1
    G_ma_x è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    223

    Predefinito Cespite acquistato in Germania.

    Buongiorno,
    sapete darmi un consiglio sulla registrazione di una fattura per un cespite (pc) acquistato in Germania?
    Grazie.

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da G_ma_x Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    sapete darmi un consiglio sulla registrazione di una fattura per un cespite (pc) acquistato in Germania?
    Grazie.
    Se:
    = il venditore tedesco ha emesso fattura senza addebito di iva
    = l'acquirente italiano è un soggetto iva
    = è stata fornita al venditore tedesco la partita iva dell'acquirente

    siamo in presenza di un acquisto intracomunitario, per cui occorre aggiungere all'imponibile di acquisto l'imposta 20% e registrare la fattura sia sugli acquisti sia sulle vendite. Le scritture sono (imponibile 1000):
    = D beni strumentali 1000 D iva acquisti 200 A fornitori esteri 1200
    = D clienti 1200 A ricavi transitori 1000 A iva vendite 200
    = D fornitori esteri 200 D ricavi transitori 1000 A clienti 1200

    rimangono aperti i conti "beni strumentali 1000" e "fornitori esteri 1000". Quest'ultimo conto si chiude con il pagamento di 1000.

    Ciao

  3. #3
    G_ma_x è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Speedy Visualizza Messaggio
    Se:
    = il venditore tedesco ha emesso fattura senza addebito di iva
    = l'acquirente italiano è un soggetto iva
    = è stata fornita al venditore tedesco la partita iva dell'acquirente

    siamo in presenza di un acquisto intracomunitario, per cui occorre aggiungere all'imponibile di acquisto l'imposta 20% e registrare la fattura sia sugli acquisti sia sulle vendite. Le scritture sono (imponibile 1000):
    = D beni strumentali 1000 D iva acquisti 200 A fornitori esteri 1200
    = D clienti 1200 A ricavi transitori 1000 A iva vendite 200
    = D fornitori esteri 200 D ricavi transitori 1000 A clienti 1200

    rimangono aperti i conti "beni strumentali 1000" e "fornitori esteri 1000". Quest'ultimo conto si chiude con il pagamento di 1000.

    Ciao
    Buongiorno, riprendendo l'argomento del bene acquistato direttamente in Germania, la fattura in questione comprende l'Iva tedesca.
    Quindi ritengo che non sia prevista l'autofattura, ma ho difficoltà a capire come debba essere registrata la fattura, e quindi come trattare l'Iva....

  4. #4
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da G_ma_x Visualizza Messaggio
    Buongiorno, riprendendo l'argomento del bene acquistato direttamente in Germania, la fattura in questione comprende l'Iva tedesca.
    Quindi ritengo che non sia prevista l'autofattura, ma ho difficoltà a capire come debba essere registrata la fattura, e quindi come trattare l'Iva....
    Dal tenore della nuova domanda, devo presumere che l'acquirente ha effettuato l'acquisto a titolo privato senza fornire la propria partita iva al venditore tedesco (che quindi non compilerà l'intrastat).
    La soluzione migliore è quella di inquadrare l'operazione non come acquisto dalla Germania, bensì come passaggio di un bene italiano dalla sfera privata all'impresa o alla professione. Quindi il privato italiano (acquirente) passa il bene alla propria impresa o al proprio studio professionale per il prezzo complessivamente pagato, senza distinguere tra imponibile e iva (che oltretutto essendo applicata in Germania non è recuperabile in Italia).

  5. #5
    G_ma_x è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Speedy Visualizza Messaggio
    Dal tenore della nuova domanda, devo presumere che l'acquirente ha effettuato l'acquisto a titolo privato senza fornire la propria partita iva al venditore tedesco (che quindi non compilerà l'intrastat).
    La soluzione migliore è quella di inquadrare l'operazione non come acquisto dalla Germania, bensì come passaggio di un bene italiano dalla sfera privata all'impresa o alla professione. Quindi il privato italiano (acquirente) passa il bene alla propria impresa o al proprio studio professionale per il prezzo complessivamente pagato, senza distinguere tra imponibile e iva (che oltretutto essendo applicata in Germania non è recuperabile in Italia).
    In verità, l'amministratore della Srl che ha effettuato l'acquisto direttamente in Germania (mentre lì si trovava per lavoro - l'apparecchio è un palmare), ha fatto intestare la fattura tedesca alla società, compresa l'indicazione della partita Iva. La fattura riporta l'Iva tedesca......

  6. #6
    matrix è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Buongiorno, ho appena aperto una p.iva per commercio telematico di beni non alimentari, aderendo al regime dei minimi, vi contatto per avere conferma di quanto mi hanno riferito, mostrando però poca sicurezza, all'agenzia delle entrate : il mio fornitore è estero (comunque comunitario) e pertanto mi ha fatturato il bene senza iva, in quanto devo aggiungerla io (20% del totale che comprende anche le spese di trasporto) e versarla entro il 16 del mese successivo tramite f24 (codice tributo 6493). Puoi confermarmi quanto scritto?
    es : armadio 100
    trasporto 50
    totale fattura 150, che pago al fornitore
    calcolo l'iva: 0,2*150=30
    verso i 30 euro all'erario
    costo totale del bene 150+30=180

    Grazie mille

  7. #7
    shukran è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    201

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da matrix Visualizza Messaggio
    Buongiorno vi contatto per avere conferma di quanto mi hanno riferito
    Hai contattato tutti

    Citazione Originariamente Scritto da matrix Visualizza Messaggio
    Puoi confermarmi quanto scritto?
    Tra i tutti io confermo.

Discussioni Simili

  1. vendita cespite acquistato nell'anno
    Di studiocontabileab nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-12-11, 10:00 AM
  2. Autoveicolo acquistato con contributo
    Di dani67 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-07-10, 12:34 PM
  3. carburante acquistato all'estero
    Di machioto nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 25-03-10, 06:19 PM
  4. Bene acquistato all'estero e lasciato nel Paese acquistato
    Di elesimo nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 14-09-09, 02:46 PM
  5. detrazione 36% box acquistato con permuta
    Di mrmister nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-06-09, 09:26 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15