Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Perdita su crediti

  1. #1
    admin76 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    75

    Question Perdita su crediti

    Una srl ha iscritti in bilancio crediti maturati nell'anno 2005 e non ancora saldati al 31.12.2009.
    Nel mese di giugno 2010 la societÓ riceve la comunicazione da parte del curatore fallimentare della sentenza di fallimento l'invito per l'insinuazione del credito.
    In ottobre 2010 si comunica alla societÓ l'esecutivitÓ dello stato passivo.
    Si chiede se nell'anno 2010 si possa imputare il credito come perdita e se nel 2011 possa essere emessa nota di credito per recuperare l'iva versata a suo tempo ( o se tutto ci˛ debba essere fatto alla chiusura della procedura fallimentare).
    Il curatore inoltre,ha riconosciuto, oltre al credito, anche gli interessi calcolati al tasso legale. Questi ultimi come vanno trattati?
    Si precisa che non Ŕ stato istituito il fondo svalutazione crediti.
    Grazie in anticipo per la collaborazione.

  2. #2
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,375

    Predefinito

    Salve,

    nell'anno 2010 essendo stato dichiarato il fallimento del debitore la S.r.l. potrÓ portare a perdite su credito l'intero importo iscritto in bilancio.

    La nota di credito emessa potrÓ essere recuperata ai fini IVA solo una volta dichiarato esecutivo il piano di riparto finale.

    Gli interessi vanno imputati a bilancio nell'esercizio di riconoscimento (sebbene andavano considerati giÓ in precedenza) ed essendo interessi di mora tassati nell'esercizio di incasso (con variazione in diminuzione nell'Unico 2011).

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    admin76 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    75

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Salve,

    nell'anno 2010 essendo stato dichiarato il fallimento del debitore la S.r.l. potrÓ portare a perdite su credito l'intero importo iscritto in bilancio.

    La nota di credito emessa potrÓ essere recuperata ai fini IVA solo una volta dichiarato esecutivo il piano di riparto finale.

    Gli interessi vanno imputati a bilancio nell'esercizio di riconoscimento (sebbene andavano considerati giÓ in precedenza) ed essendo interessi di mora tassati nell'esercizio di incasso (con variazione in diminuzione nell'Unico 2011).

    Saluti
    Gentile Dott. La Rocca,
    la ringrazio per la celeritÓ nel rispondere.
    Le chiedo un ulteriore chiarimento: la societÓ non ha emesso fattura per gli interessi, questi ultimi sono stati calcolati e comunicati al curatore fallimentare in sede di insinuazione.
    In fase di accoglimento il giudice ha accolto sia il credito ( documentato dalle fatture ) che gli interessi per i quali per˛ non esiste nessun documento, se non il riepilogo inviato a suo tempo al curatore fallimentare.
    Pertanto penso che dovrebbe essere emessa una fattura per documentare l'operazione. E' corretto?
    La ringrazio anticipatamente.

  4. #4
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,375

    Predefinito

    No, non va emessa in quanto trattandosi di interessi di mora l'operazione Ŕ esclusa art. 15 DPR 633/72.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    admin76 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    75

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    No, non va emessa in quanto trattandosi di interessi di mora l'operazione Ŕ esclusa art. 15 DPR 633/72.

    Saluti
    Gentile Dr. La Rocca,
    intendeva dire che la fattura non va emessa?
    Grazie

  6. #6
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,375

    Predefinito

    Mi sembra di averlo scritto chiaramente nel secondo post: non va emessa.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  7. #7
    admin76 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    75

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Mi sembra di averlo scritto chiaramente nel secondo post: non va emessa.

    Saluti
    La ringrazio.

    Saluti

Discussioni Simili

  1. perdita su crediti
    Di fabio12161 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-07-13, 09:43 AM
  2. Perdita su crediti
    Di shailendra nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-05-11, 10:54 AM
  3. perdita su crediti
    Di lorma nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-02-11, 12:03 PM
  4. perdita su crediti
    Di RAGGG. nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-02-10, 12:10 PM
  5. Perdita su crediti
    Di bicio707 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-07-08, 03:52 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15