Ripropongo un quesito che avevo già posto in passato sperando che qualcuno possa aiutarmi.
Un call center chiude in data 31/12/2010. Dato che le proprie fatture attive vengono emesse nel momento in cui la casa mandante dà notizia della maturazione di provvigioni, la persona in oggetto si è trovato a dover fatturare nel corso dell'anno 2011 (le prestazioni, ovviamente sono di competenza del 2010). Come devo gestire queste fatture?
Per il ricavo non ci sono grossi problemi in quanto li imputo al 2010 così come avrei dovuto fare in ogni caso. Ma come mi comporto con l'IVA? Dato che trattasi di ditta individuale e lui è iscritto alla cciaa come agente le ritenute posso inserirle nel modello UNICO 2011?
Grazie in anticipo a chi volesse degnarmi d'attenzione