Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: SRL Gestione video lottery

  1. #1
    Dott.frapet è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    115

    Predefinito SRL Gestione video lottery

    Una srl che gestisce delle apparecchiature elettroniche per giochi con vincita (video lottery) incassa giornalmente ingenti somme, ma ne restituisce un gran parte in vincite.
    Secondo voi è corretta la scrittura:
    cassa a ricavo (per le somme incassate giornalmente)
    ricavo a cassa (per le somme vinte dagli utenti)

    oppure

    cassa a ricavo (per le somme incassate giornalmente)
    costo a cassa (per le somme vinte dagli utenti)

    oppure?

    Grazie

  2. #2
    Dott.frapet è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    115

    Predefinito

    Non è capitato mai a nessuno?

  3. #3
    annadauria è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Salerno, Italy
    Messaggi
    150

    Predefinito

    quello che devi registrare è solo il residuo delle giocate ossia la differenza tra quanto incassato e quanto erogato come vincite... detraendo le imposte...
    ma tu da cosa leggi gli importi?
    dalle distinte d'incasso o dai riepiloghi dei concessionari di rete (Sisal. cogetech, lottomatica... etc)?
    se mi dai indicazioni piu' precise cerco di aiutarti ...
    in ogni caso i ricavi vanno per cassa quindi devi registrarli dai riepiloghi dei concessionari e non dalle letture che ti vengono trasmesse dalla srl...

  4. #4
    Dott.frapet è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    115

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da annadauria Visualizza Messaggio
    quello che devi registrare è solo il residuo delle giocate ossia la differenza tra quanto incassato e quanto erogato come vincite... detraendo le imposte...
    ma tu da cosa leggi gli importi?
    dalle distinte d'incasso o dai riepiloghi dei concessionari di rete (Sisal. cogetech, lottomatica... etc)?
    se mi dai indicazioni piu' precise cerco di aiutarti ...
    in ogni caso i ricavi vanno per cassa quindi devi registrarli dai riepiloghi dei concessionari e non dalle letture che ti vengono trasmesse dalla srl...
    Scusami, non ho capito il discorso sulle imposte. Io ottengo i dati dai concessionari che mi riepilogano gli incassi giornalieri e le uscite giornaliere. Ogni 15 giorni mi danno un riepilogo da cui si evince la loro quota parte e la parte trattenuta per imposte (PREU etc.) Essendo la mia cliente una SRL devo fare un bilancio civilistico e quindi ho necessità di registrare tutti i flussi di cassa giornalmente. Volevo capire cosa devo registrare.
    Poi, e scusami ancora, perché mi dici che i ricavi vanno per cassa?
    Grazie.

  5. #5
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,097

    Predefinito

    La contabilizzazione dei giochi e lotterie è stata oggetto di apposita lezione sul sito.
    In ogni caso, contabilizzare gli incassi per giuocate come ricavi e i pagamenti come costi i pagamenti per le vincite pagate, potrebbe portare ad un'alterazione del volume economico delle operazioni. In effetti, per gli esercenti si tratta di un lavoro "a provvigione" e che gran parte del giro finanziario è da riversare al gestore configurando così rapporti di debito nei confronti del gestore con ovvie conseguenze in termini contabili.

    D cassa
    A debiti v/VLT

    per gli incassi

    D crediti v/VLT
    A cassa

    Per gli anticipi per vincite pagate per conto del circuito VLT

    D Debiti v/VLT
    A crediti v/VLT
    A Cassa
    A ricavi d'esercizio

    Per la registrazione del riepilogo periodico.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  6. #6
    Dott.frapet è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    115

    Predefinito

    Grazie mille, potresti indicarmi il link per la lezione sul sito?

  7. #7
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,097

    Predefinito

    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  8. #8
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Mi permetto di inserirmi nella discussione per evidenziare che, se la Srl in questione è l'esercente finale dei giochi (es. bar), nella pratica viene a conoscenza di ciò che avete definito "ricavi", ossia le entrate, e dei costi, ossia le uscite, nonchè del margine del PREU e dell'importo che rimane a titolo di compenso solo in seguito alle letture che effettuano gli incaricati della società che fornisce le macchine da gioco.

    Nella generalità dei casi pertanto è sufficiente registrare tra i ricavi la quota netta che rimane in questo caso alla srl.

    E' molto discussa la questione se questi ricavi siano o meno soggetti a iva. L'agenzia delle entrate sostiene che si tratti di somme seggette ad IVA in quanto non rientranti nelle ipotesi di esenzione di cui all'art 10 del dpe 633. Le commissioni tributarie si dividono tra chi sostiene l'esenzione e chi sostiene l'assoggettamento ad IVA (prevale l'orientamento di esenzione).

    Nella fattispecie si tratterebbe di un operazione di esenzione per la quale non c'è obbligo di emissione della fattura pertanto di fatto la contabilizzazione del ricavo avviene sulla base "dello scontrino" che rilascia il "noleggiatore" delle macchine da gioco. Pertanto la registrazione di entrate ed uscite ovvero la registrazione della sola differenza da un punto di vista economico hanno lo stesso risultato.

    A mio parere, e faccio riferimento alla generalità dei casi in cui vi è un fornitore delle macchine da gioco e un esercente finale, è più corretto contabilizzare unicamente la differenza tra entrate ed uscite posto che è solamente questa quota ad avere, in seno al contratto tra le parti, natura di compenso per aver posto lo spazio del locale a disposizione per la disposizione delle macchine.

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

  9. #9
    Dott.frapet è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    115

    Predefinito

    Robil mi permetto di osservare che trattandosi di una SRL vi è la necessità di un bilancio civilistico e quindi anche la necessità di monitorare giornalmente le movimentazioni finanziarie della stessa. Essendo inoltre cospicue le somme che giornalmente entrano ed escono dalle casse della società ritengo sia di vitale importanza monitorare la situazione. Nel caso specifico inoltre vengono fornite, dai gestori le movimentazioni giornaliere e quindicinalmente i riepiloghi di ricavi, pagamenti e imposte. Dal punto di vista fiscale concordo invece con quanto asserito.

  10. #10
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dott.frapet Visualizza Messaggio
    Robil mi permetto di osservare che trattandosi di una SRL vi è la necessità di un bilancio civilistico e quindi anche la necessità di monitorare giornalmente le movimentazioni finanziarie della stessa. Essendo inoltre cospicue le somme che giornalmente entrano ed escono dalle casse della società ritengo sia di vitale importanza monitorare la situazione. Dal punto di vista fiscale concordo invece con quanto asserito.

    Preciso che non conosco tutti i giochi esistenti nei monopoli di stato e faccio in particolare riferimento a new slot e simili.

    Caro frapet.. se volessimo proprio entrare nel merito la questione non è tanto l'obbligo o meno di redazione e deposito del bilancio quanto al limite l'obbligo o meno di tenuta della contabilità ordinaria.


    Ma il punto non è questo. La questione è un altra ed legata in particolare al tipo di contratto che intercorre tra i soggetti coinvolti nella "filiera" del gioco (concessionari, fornitori delle macchine da gioco e esercenti finali).

    Se come ho cercato di evidenziare nel mio post precedente il vostro è un caso tipico in cui la Srl è esercente finale (cioè mette a disposizione del consumatore finale una macchina da gioco che gli è stata fornita da un gestore di macchine - e si badi non è l'unico caso possibile posto che le macchine da gioco potrebbero anche essere di proprietà dell'esercente finale) l'unico ricavo è rappresentato dalla quota residua che viene attribuita del gestore delle macchinette. Non ha alcuna rilevanza la rilevazione contabili di entrate e uscite da gioco ne tantomeno delle uscite a favore del gestore delle macchinette.

    Quindi se questo è il vostro caso direi che non solo è preferibile contabilizzare unicamente la quota che rappresenta un ricavo a fronte del servizio di messa a disposizione degli spazi in cui si collocano le macchinette, di rimborso di energia elettrica etc ma sarebbe persino errato contabilizzare quale ricavo le entrate e quali uscite le vincite e le quote a favore del gestore delle macchinette.

    Altra questione è se la fattispecie sia diversa da quella che ho descritto e quindi il contratto tra le parti sia differente e/o le macchinette siano di proprietà o meno della srl e/o la srl sia addirittura un concessionario.
    Ma non credo sia il vostro caso.

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Inquadrarsi in ambito video
    Di tena nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-04-11, 10:35 AM
  2. video slot e codice attività
    Di Uccio71 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-03-11, 02:29 PM
  3. video consulenza fiscale
    Di roby nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-09-10, 05:53 PM
  4. video poker e gratta e vinci
    Di mercury nel forum Altri argomenti
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 20-05-10, 10:27 PM
  5. Video conferenza gratuita!
    Di roby nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-05-10, 06:34 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15