Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 20 di 20

Discussione: Rinuncia al conto soci di srl c/finanziamento per copertura perdite

  1. #11
    Wipperman Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    142

    Predefinito

    consiglio il ripiano della perdita con il fondo

  2. #12
    Alba75 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    12

    Question

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Basta la delibera ordinaria, ossia senza notaio.
    E' necessario verbale assemblea orinaria o Ŕ basta una lettera di rinuncia al credito da parte dei soci ? Grazie

  3. #13
    paolab Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,790

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alba75 Visualizza Messaggio
    E' necessario verbale assemblea orinaria o Ŕ basta una lettera di rinuncia al credito da parte dei soci ? Grazie
    quando si toccano questi conti di capitale Ŕ sempre consigliabile un verbale di assemblea dei soci...

  4. #14
    spider Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    238

    Predefinito

    Riapro questa discussione per capire meglio un punto.

    Nel corso del 2011 c'Ŕ la rinuncia dei soci al finanziamento, per cui viene creato il conto "versamento soci a fondo perduto" che sarÓ trattato come una riserva di capitale.

    Il 2011 chiuderÓ con una perdita consistente e si vuole utilizzare questa riserva per coprirla.

    Ma dovrÓ essere esposta in bilancio questa perdita (superiore al capitale sociale)?
    Quando si potrÓ coprire con la riserva? Nel 2012 in sede di approvazione bilancio?

    Non Ŕ possibile utilizzarla giÓ a fine 2011?
    Oppure per fare in quest'ultimo modo Ŕ necessario, in sede di rinuncia dei soci, creare una sopravvenienza attiva non tassabile, invece della riserva?

  5. #15
    studiovera Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da spider Visualizza Messaggio
    Riapro questa discussione per capire meglio un punto.

    Nel corso del 2011 c'Ŕ la rinuncia dei soci al finanziamento, per cui viene creato il conto "versamento soci a fondo perduto" che sarÓ trattato come una riserva di capitale.

    Il 2011 chiuderÓ con una perdita consistente e si vuole utilizzare questa riserva per coprirla.

    Ma dovrÓ essere esposta in bilancio questa perdita (superiore al capitale sociale)?
    Quando si potrÓ coprire con la riserva? Nel 2012 in sede di approvazione bilancio?

    Non Ŕ possibile utilizzarla giÓ a fine 2011?
    Oppure per fare in quest'ultimo modo Ŕ necessario, in sede di rinuncia dei soci, creare una sopravvenienza attiva non tassabile, invece della riserva?
    A questo punto non capisco pi¨ la domanda.

    La perdita Ŕ un risultato o cýŔ o non c'Ŕ.
    Un Fondo Ŕ un Fondo, in questo caso nato per rinuncia ad un credito dei soci.
    Per coprire una PERDITA con un FONDO, vuol dire che che le due cose devono ESISTERE.

  6. #16
    studiovera Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da spider Visualizza Messaggio
    Riapro questa discussione per capire meglio un punto.

    Nel corso del 2011 c'Ŕ la rinuncia dei soci al finanziamento, per cui viene creato il conto "versamento soci a fondo perduto" che sarÓ trattato come una riserva di capitale.

    Il 2011 chiuderÓ con una perdita consistente e si vuole utilizzare questa riserva per coprirla.

    Ma dovrÓ essere esposta in bilancio questa perdita (superiore al capitale sociale)?
    Quando si potrÓ coprire con la riserva? Nel 2012 in sede di approvazione bilancio?

    Non Ŕ possibile utilizzarla giÓ a fine 2011?
    Oppure per fare in quest'ultimo modo Ŕ necessario, in sede di rinuncia dei soci, creare una sopravvenienza attiva non tassabile, invece della riserva?
    A questo punto non capisco pi¨ la domanda.

    La Perdita Ŕ un risultato o c'Ŕ o non c'Ŕ.
    Un Fondo Ŕ un Fondo, in questo caso nato per rinuncia ad un credito dei soci.
    Per coprire una PERDITA con un FONDO, vuol dire che le due cose devono ESISTERE.

    oppure non capisco la domanda.

  7. #17
    spider Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    238

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da studiovera Visualizza Messaggio
    A questo punto non capisco pi¨ la domanda.

    La Perdita Ŕ un risultato o c'Ŕ o non c'Ŕ.
    Un Fondo Ŕ un Fondo, in questo caso nato per rinuncia ad un credito dei soci.
    Per coprire una PERDITA con un FONDO, vuol dire che le due cose devono ESISTERE.

    oppure non capisco la domanda.
    Mi sono espresso male....oltre al fatto di essere fuso per cui potrei straparlare

    Situazione da quel che ho capito corretta:
    - nel 2011 rinuncia dei soci al finanziamento, che viene quindi girato a riserva di capitale.
    - il 2011 chiude in perdita, in sede di approvazione bilancio si decide di coprire la perdita con l'utilizzo di questa riserva.
    - pertanto il 2011 evidenzierÓ in bilancio una perdita
    - nel 2012 si farÓ la registrazione contabile di copertura della perdita (senza necessitÓ di andare dal notaio)

    Ora, nel caso la societÓ non volesse chiudere con una perdita civilistica elevata in bilancio, Ŕ possibile procedere cosý?
    - nel 2011 rinuncia dei soci al finanziamento, che viene girato a sopravvenienza attiva non tassabile
    - il 2011 pertanto chiuderÓ con una perdita civilistica minore rispetto al caso precedente ed una perdita/utile fiscale uguale al caso precedente

    Sbaglio qualcosa? (oltre al fatto di non sapere se sia possibile procedere con il secondo metodo).

    Grazie.

  8. #18
    pipelly Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Secondo il mio parere la seconda procedura ( sopravveninenza attiva non tassabile ) non pu˛ essere corretta, andresti ad intaccare il conto economico influendo di conseguenza sul risultato d'esercizio.
    Quando i soci hanno versato le somme hai sicuramente utilizzato il conto banca ed il conto soci / finanz., questo per non influenzare il risultato d'esercizio, la rinuncia a tale credito di conseguenza non pu˛ influenzare il risultato d'esercizio.

  9. #19
    lu.bonanomi Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    1

    Predefinito forma assembleare e notaio

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    ATTENZIONE. Se questo Ŕ il caso, condizione essenzsiale per non andare dal notaio Ŕ che la data della delibera con cui i soci rinunziano al loro credito abbia data antecendete la chiusra dell'esercizio in cui Ŕ maturata la perdita.
    ciao,
    mi sapresti indicare quali sono i riferimenti normativi (o, nel caso la giurisprudenza) che mi impone l'utilizzo del notaio se la rinuncia Ŕ posteriore alla chiusura dell'esercizio?
    ti ringrazio

  10. #20
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lu.bonanomi Visualizza Messaggio
    ciao,
    mi sapresti indicare quali sono i riferimenti normativi (o, nel caso la giurisprudenza) che mi impone l'utilizzo del notaio se la rinuncia Ŕ posteriore alla chiusura dell'esercizio?
    ti ringrazio

    Non pu˛ esserci una norma che dica questo. Ci si arriva in base alla logica: se la perdita non si forma.....
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2

Discussioni Simili

  1. Rinuncia a finanziamento infruttifero soci
    Di missy74 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 29-06-12, 04:05 PM
  2. finanziamento soci/riserva copertura perdite
    Di ST2010 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-04-12, 08:38 PM
  3. Copertura perdita e finanziamento soci
    Di Alba75 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 27-02-12, 11:22 AM
  4. finanziamento soci a copertura della perdita d'esercizio
    Di URBE74 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-04-08, 08:02 PM
  5. Finanziamento soci e copertura perdita
    Di martina@esatek.it nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-04-08, 05:07 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15