Buongiorno,
ho bisogno di un parere in merito al seguente quesito:
In una Srl con 2 soci, l'amministratore unico nonchŔ socio delega la sua presenza in assemblea ad un terzo sia come amministratore che come socio per l'approvazione del bilancio. Lo statuto prevede che la presidenza in assemblea pu˛, in mancanza dell'amministratore, essere decisa dall'assemblea a maggioranza assoluta.
Secondo voi pu˛ essere valida tale assemblea, visto che il presidente non Ŕ stato deciso dall'assemblea ma unicamente dall'amministratore tramite delega scritta?
Grazie.