Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: socio accomandante s.a.s.

  1. #1
    Piero è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    4

    Exclamation socio accomandante s.a.s.

    Buongiorno, avrei qualche quesito, spero che qualcuno mi possa aiutare.

    Il socio accomandante di una s.a.s. che commercia

    1)se non è dipendente il suo compenso è assoggettato a ritenuta d'acconto?
    2) l'importo percepito è assoggettato al pagamento INPS? Quando deve pagare? Quanto è a carico del socio? Ed entro quando deve pagare?
    3)deve iscriversi all'INAIL? basta inviare una comunicazione?

  2. #2
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Piero Visualizza Messaggio
    Buongiorno, avrei qualche quesito, spero che qualcuno mi possa aiutare.

    Il socio accomandante di una s.a.s. che commercia

    1)se non è dipendente il suo compenso è assoggettato a ritenuta d'acconto?
    2) l'importo percepito è assoggettato al pagamento INPS? Quando deve pagare? Quanto è a carico del socio? Ed entro quando deve pagare?
    3)deve iscriversi all'INAIL? basta inviare una comunicazione?
    ma! l'accomandante nn è operativo ... o no?
    quindi niente compensi per l'amministrazione della società e niente INAIL ...
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  3. #3
    wwwexalto è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    1

    Lightbulb

    come emerge da altre discussioni aperte il punto sul socio accomandante "dovrebbe" essere il seguente:

    - il socio accomandante non opera all'interno della società
    - pertanto non ha copertura previdenziale e assicurativa

    in caso contrario, ovvero se l'accomandate opera nell'impresa, DEVE avere un inquadramento giuridico ritengo di dipendenza, ma a tal riguardo occorre approfondire ulteriori possibili inquadramenti.

    Ovviamente ciò comporta l'inquadramento INPS e INAIL.

    Interventi sono ovviamente ben accetti

  4. #4
    pierpaolo4178 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    48

    Predefinito

    il socio accomandante se presta attività amministrativa rischia di essere considerato accomandatario (quindi responsabile illimitatamente col proprio patrimonio); il problema quindi ritengo sia più sentito in chiave civile che non in quella fiscale
    se invece è inquadrato come dipendente (rapporto di subordinazione classica) è praticamente parificato ad un socio di srl che viene assunto nella medesima srl; infatti accomandante è il socio che effettua un investimento di soli capitali e mai di lavoro.

  5. #5
    lorma è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    698

    Smile

    Il socio accomandante nel momento in cui vuole prestare attività nella società deve essere considerato come collaboratore del socio accomandatario e soggetto quindi all'iscrizione inps. Resta comunque che non può occuparsi dell'amministrazione, solo se è autorizzato dall'accomandatario per affari specifici.

  6. #6
    LILLO75 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Credo che questo sia possibile esclusivamente nel caso in cui ci sia rapporto di parentela tra le parti ad es. Il padre socio accomandatario il figlio socio accomandante si iscrive il figlio come collaboratore alla gestione inps e inail, caso diverso l'unica soluzione e quella dell'assunzione diretta alle dipendenze dell'impresa in quanto non puo' essere assoulutamnete iscritto come collaboratore, da non trascurare il rischio di ingerenza da parte del socio accomandante che gli farebbe perdere ogni cautela nel confronti di terzi, a questo punto sarebbe meglio trasformarla direttamente in s.n.c. Con due soci lavoratori.

  7. #7
    sara2 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Salve,
    volevo porvi un mio quesito. La mia famiglia (mio padre, mia madre, mio fratello ed io) ha aperto una sas dove i miei genitori sono gli accomandatari e io e mio fratello siamo accomandanti. Siccome non riesco a trovare lavoro e i miei genitori hanno bisogno di una mano, può mio padre assumermi come part time? Faccio presente che sono socia e sono la figlia dei titolari, però adesso ho cambiato residenza. Scusatemi ma nelle varie discussioni non ho trovato questo caso specifico. Grazie mille in anticipo
    Ultima modifica di sara2; 09-03-09 alle 02:11 PM

  8. #8
    lorma è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    698

    Smile

    Un socio accomandante figlio dell'accomandatario può essere assunto?

Discussioni Simili

  1. Socio Accomandante
    Di Pachiderma nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-04-19, 09:16 AM
  2. Socio Accomandante
    Di shailendra nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-11-10, 10:10 AM
  3. Socio accomandante.
    Di Aladino nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-11-09, 12:58 PM
  4. socio accomandante
    Di roby nel forum Diritto Societario
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-12-07, 09:25 AM
  5. socio accomandante
    Di fabio006 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-09-07, 10:14 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15