Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1 2 3 4 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 40

Discussione: materiale di consumo o beni inf ai 516,46?

  1. #21
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,746

    Predefinito

    Innanzitutto il quadro EC viene eliminato dal 2008. Nel 2007 resta e conviene utilizzarlo per garantirsi la possibilità di affrancare il disallineamento dei valori per rendere i residui ammortizzabili in senso civilistico, ammortizzabili in termini fiscali con il pagamento di un'imposta sostitutiva del 12 % al minimo, ma con la possibilità di scomputare ammortamenti deducibili al 27,50 % (vedi P. Meneghetti ). Poi è chiaro che l'eliminazione del quadro delle deduzioni extra-contabili comporta l'inoperatività dello stesso per tutte le funzioni eccetto che per i decrementi. E che esista una possibilità di uscita dal quadro EC senza pagamento di dazi (1%) o 12%,14% e 16%) è nella norma.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  2. #22
    ivanajol è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    651

    Predefinito

    Salve! a prescindere dal problema di come detrarre i beni <516.46, per rispondere al quesito iniziale direi che senz'altro per un ristorante gli acquisti del pentolame, tovaglie etc. rientra senz'altro tra i beni di consumo...
    Io li registro tutti così, (ovviamente quando si parla di cifre piccoline comunque)
    Saluti

  3. #23
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ivanajol Visualizza Messaggio
    Salve! a prescindere dal problema di come detrarre i beni <516.46, per rispondere al quesito iniziale direi che senz'altro per un ristorante gli acquisti del pentolame, tovaglie etc. rientra senz'altro tra i beni di consumo...
    Io li registro tutti così, (ovviamente quando si parla di cifre piccoline comunque)
    Saluti


    Io non sono convintissimo che il pentolame sia un materiale di consumo..... ma neanche che non lo sia
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  4. #24
    mercury è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    295

    Predefinito

    scusate, ma quest'anno è il primo anno che particeperò alla redazione di un bilancio. vorrei avere una conferma: da quando è stato eliminato il 2° comma dell'articolo 2426 per i i beni inferiori ai 516 euro, dovevo calcolare l'ammortamento secondo le percentuali ministeriali e poi nel quadro ec andavo ad integrare il valore fino ad arrivare al 100% per poterlo dedurre interamente nell'anno, è così? esempio un pc con valore 500 euro percentuale di ammortamento del 20%. in bilancio avrò un ammortamento per 100, mentre nel quadro ec inseriro i 400 per arrivare a dedurlo completamente?

  5. #25
    mercury è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    295

    Predefinito

    ho scritto una fesseria?

  6. #26
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    per i beni inferiori al vecchio milione di lire nn è cambiato nulla, se ha senso, si possono ammortizzare per intero ... il quadro EC mi sa che funzionava da "ammortizzatore" per raccordare il civilstico al fiscale ... civilistico al 100% fiscale 20% in EC recuperavi i tuoi 400 che nn potevi detrarre in quella dichiarazione ... ma attendo conferme con te, quando le cose nn mi piacciono ho il brutto vizio d nn studiarle
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  7. #27
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Attenzione!
    L'unico caso che viene penalizzato dalla eliminazione del quadro EC è proprio quello in cui gli ammortamenti civilistici sono inferiori a quelli fiscali .... e l'ammortamento integrale è proprio uno di questi casi .....

    Citazione Originariamente Scritto da swami Visualizza Messaggio
    per i beni inferiori al vecchio milione di lire nn è cambiato nulla, se ha senso, si possono ammortizzare per intero ... il quadro EC mi sa che funzionava da "ammortizzatore" per raccordare il civilstico al fiscale ... civilistico al 100% fiscale 20% in EC recuperavi i tuoi 400 che nn potevi detrarre in quella dichiarazione ... ma attendo conferme con te, quando le cose nn mi piacciono ho il brutto vizio d nn studiarle

  8. #28
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,746

    Predefinito

    Il quadro EC, che scompare dal 2008 come quadro per gestire gli incrementi da disallineamento civilistico-fiscale dei valori, mentre continua ad essere utilizzato per gestire l'effetto di riversamento determinato dalla successiva graduale convergenza dei valori, poteva essere utilizzato in due casi:

    1) ammortamento civilistico minore dell'ammortamento fiscalmente riconosciuto per ammortamenti ordinari e anticipati. Es. ammortamento civilistico 100, ammortamento ordinario fiscale 100 e ammortamento anticipato 100. La differenza per ammortamento fiscale anticipato (dal 2008 soppressa) era un puro beneficio fiscale non un costo in senso economico-tecnico. Questo determinava un disallineamento tra valori civilsitici e fiscali da inserire nel quadro EC;

    2) ammortamento civilistico minore dell'ammortamento fiscale che tuttavia restava entro l'ammortamento massimo fiscalmente riconosciuto. Es. Ammortamento civilistico 100, ammortamento fiscale integrale 300. Poich&#232; la differenza di 200 non era civilisticamente ammessa, veniva registrata nel quadro EC in quanto il bene strumentale manteneva il suo valore civilsitico, ma recava azzerato il suo valore fiscale.

    Perch&#232; l'ammortamento al 100&#37; non pu&#242; mai essere civilisticamente ammesso ?

    Perch&#232; l'ammortamento &#232; il procedimento contabile di ripartizione di un costo pluriennale negli anni di durata utile stimata del bene ed un riparto temporale ha senso in termini ragioneristici solo se coinvolge pi&#249; esercizi altrimenti bisogna parlare di costo relativo ad un bene di consumo, con imputazione necessaria a conto economico.

    Occorre ricordare che il 2008 sar&#224; ricordato negli annali tributari come "l'anno dell'avvicinamento" della normativa tributaria alla normativa sul bilancio. Ed &#232; quest'ultima che dobbiamo applicare, anche per la stima degli ammortamenti, coadiuvata dai principi contabili, nei quali non c'&#232; il bench&#232; minimo accenno all'ammortamento al 100%.

    Saluti
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 01-02-08 alle 07:47 PM
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  9. #29
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    ... pagina 33 della dispensa di telefisco ...

    ... inalternativaall’ammortamentoordinario,
    potrà essere effettuato l’ammortamento
    integrale dei beni aventi un valore
    nonsuperiore a 516,46 euro, datochequesta
    specifica disposizione non è stata oggetto
    di modifica....


    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  10. #30
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Non sono d'accordo.

    Come fai, in una srl, a calcolare l'ammortamento al 100%, se non è giustificato civilisticamente (vedi ottimo post sopra di Enrico Larocca), e se è stato eliminato il quadro EC?

    Se me lo spieghi, ti dò ragione: a te e alla dispensa.

    Citazione Originariamente Scritto da swami Visualizza Messaggio
    ... pagina 33 della dispensa di telefisco ...

    ... inalternativaall’ammortamentoordinario,
    potrà essere effettuato l’ammortamento
    integrale dei beni aventi un valore
    nonsuperiore a 516,46 euro, datochequesta
    specifica disposizione non è stata oggetto
    di modifica....



Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1 2 3 4 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. materiale di consumo
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-05-20, 04:18 PM
  2. Beni di consumo?
    Di Michela_FP nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-02-13, 02:50 PM
  3. vendita materiale di consumo
    Di studiocontabileab nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-10-12, 10:56 AM
  4. Scontrini per acquisto materiale di consumo esteri
    Di Alexao8512 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-05-12, 06:46 PM
  5. DDT materiale beni immobili
    Di maximoff75 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-11-09, 07:24 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15