buongiorno a tutti e grazie fin d'ora a chi mi aiuterà...
allora: abbiamo costituito associazione senza scopo di lucro per organizzare un festival cinematografico.
abbiamo chiesto finanziamento al comune, per il quale, ci dicono, non serve partita iva.
faremo anche biglietti e abbonamenti al cinema (alcuni eventi sono gratuiti, altri no), e anche per questo ci hanno detto che basta il codice fiscale.
ora, però, forse abbiamo trovato un piccolo sponsor che ci darebbe pochi euro per avere il logo su sito e locandine, e (sempre forse) un paio di aziende che ci farebbero scambio merci: loro ci stampano un po' di materiale promozionale, noi ci mettiamo su il loro logo.
siamo ancora lontanissimi dal pareggio di bilancio, nel senso che ci stiamo rimettendo molti soldi, ma credo che questo non basti...
cosa dobbiamo fare? stravolgere tutto? aprire p.iva? cosa comporta? e che ne sarebbe del finanziamento comunale? e la legge 398/91? possiamo in qualche modo utilizzare le nostre p.iva personali per quelle transazioni (la nostra attività personale è assolutamente inerente a quella dell'associazione)?
grazie moltissime...