Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Vendita bene societÓ a saldo debito vs dipendente

  1. #1
    eddvedd Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    139

    Predefinito Vendita bene societÓ a saldo debito vs dipendente

    Salve,

    pu˛ una srl con debiti verso dipendenti per stipendi non pagati, cedere a tali dipendenti dei beni appartenenti alla societÓ stessa compensandoli con i debiti esistenti nei loro riguardi?

    Mi riferisco in particolare ad una autovettura che un dipendente vorrebbe acquistare dalla societÓ stessa, compensando il pagamento con i crediti da lui vantati vs la societÓ per stipendi arretrati.

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,086

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da eddvedd Visualizza Messaggio
    Salve,

    pu˛ una srl con debiti verso dipendenti per stipendi non pagati, cedere a tali dipendenti dei beni appartenenti alla societÓ stessa compensandoli con i debiti esistenti nei loro riguardi?

    Mi riferisco in particolare ad una autovettura che un dipendente vorrebbe acquistare dalla societÓ stessa, compensando il pagamento con i crediti da lui vantati vs la societÓ per stipendi arretrati.
    E perchŔ no, se il bene viene valutato equamente ?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    eddvedd Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    139

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    E perchŔ no, se il bene viene valutato equamente ?
    Grazie per la risposta!
    Per cui, nel caso in cui la vendita dovesse perfezionarsi, sarebbe sufficiente, dopo l'emissione della fattura, una semplice scrittura di compensazione? Ritieni necessaria una carta firmata dal dipendente che accetta la compensazione?

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,086

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da eddvedd Visualizza Messaggio
    Grazie per la risposta!
    Per cui, nel caso in cui la vendita dovesse perfezionarsi, sarebbe sufficiente, dopo l'emissione della fattura, una semplice scrittura di compensazione? Ritieni necessaria una carta firmata dal dipendente che accetta la compensazione?
    Non Ŕ necessario nulla di tutto questo. Si compensa e basta.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    eddvedd Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    139

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Non Ŕ necessario nulla di tutto questo. Si compensa e basta.
    ok, grazie!

Discussioni Simili

  1. iva a fattura vendita bene a italiana residente in Usa (il bene resta in Italia)?
    Di ele71 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-05-13, 08:58 PM
  2. vendita di un bene da privato a societÓ
    Di lulu71 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-10-09, 04:57 PM
  3. Dipendente o bene strumentale?
    Di Niccol˛ nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-09-08, 12:37 PM
  4. Vendita bene
    Di Deliese nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-04-08, 04:27 PM
  5. bene in vendita
    Di francy nel forum Altri argomenti
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 03-11-07, 06:40 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15