Buon giorno,sono impantanata e spero che qualcuno mi dia delucidazioni:

E' corretto il seguente procedimento di determinazione delle rimanenze di opere ultrannuali valutate con il sitema della percentuale di completamento con il metodo del cost to cost:

- Totale corrispettivo pattuito 1.500.000,00;
- Totale costi stimati: €. 1.000.000,00 (I anno: 400.000,00 - II anno 400.000,00; III anno 200.000,00)
- Tempo di esecuzione: 3 anni

I anno
Costi effettivi: 450.000,00
Calcolo percentuale di avanzamento: 450.000/1.000.000,00 = 45% x 1.500.000,00= 675.000,00

Tra il I e il II anno vi è una rideterminazione dei costi preventivati che passano da 1.000.000,00 a 1.200.000,00.
Quale delle seguenti procedure, a questo punto, bisogna seguire per non incorrere in errori?:

I CASO
II anno
Costi effettivi: 520.000,00
Calcolo percentuale di avanzamento: 520.000,00/1.200.000,00 = 43% x 1.500.000,00 = 645.000,00

II CASO
II anno
Costi effettivi: 520.000,00
Calcolo percentuale di avanzamento: (450.000,00+520.000,00)/1.200.000,00 = 81% - 43% (I anno) = 38% x 1.500.000,00 = 570.000,00

E nel caso siano i corrispettivi pattuiti a subire una variazione?