Buongiorno


un avvocato acquista nel febbraio 2009 una banca dati legale dalla giuffre, consultabile tramite internet per tre anni e fisicamente formata da 9 cd che gli arrivano periodicamente. Allo scadere dei tre anni (novembre/dicembre 2011) arriva l'ultimo cd, scadono le password e quindi l'accesso alla versione on-line (e relativi aggiornamenti).

Nel novembre 2011 arriva la fattura relativa alla nuova banca dati con le stesse caratteristiche della precedente (stavolta formata da 12 cd e non da 9).

Posto che le banche dati si ammortizzano al 15% annuo
ora come ci si deve comportare in sede di calcolo quote ammortamento 2011?

Ammortizzo come fossero 2 beni strumentali diversi (della vecchia banca dati ho ancora circa € 1650 come residuo)

o devo dismettere la vecchia e inserire la nuova?

Anche se alla fine si tratta di accedere alla stessa banca dati aggiornata comunque siamo in presenza fisicamente di un gruppo di 9 cd ed un altro gruppo di 12.

Purtroppo non si tratta di un software, se no col 33% annuo arriverei giusto giusto ad esaurire la prima per poi partire con la seconda.

Grazie