Buongiorno, vorrei chiedere un vostro consiglio circa un escamotage in quanto mi sono trovato a discutere con una persona che ne sosteneva l'efficacia, contrariamente a quello che dicevo io.
Brevemente si tratta di effettuare un'operazione di chiusura di una ditta individuale allo scopo di procedere ad una nuova apertura in un'altra regione. Questo al solo scopo di ottenere la regolaritÓ contributiva (attivitÓ di commercio ambulante) non pi¨ concessa nella prima regione in quanto vi Ŕ una posizione debitoria troppo elevata ed insanabile.
Io sostengo che la posizione INPS anche se cancellata e poi riaperta in altra regione farebbe comunque emergere il debito in quanto riferita allo stesso codice fiscale.
Mi date un vostro parere per cortesia?
Grazie cordiali saluti.