Sono un professionista e avendo beneficiato fin dalla sua introduzione del regime dei minimi, dal 2012 non posso beneficiare del nuovo regime dei superminimi pur conservando i vecchi requisiti, avendo aperto la partita Iva prima del 2007 e avendo più di 35 anni.
Adesso dovrei rientrare nel regime dei mimini con obbligo di certificare le operazioni con Iva e ritenuta d'acconto, conservare i documenti, fare la dichiarazione annuale Irpef e Iva e la liquidazione annuale Iva.
Sono soggetto anche agli studi di settore, alla comunicazione annuale Iva e allo spesometro? A quali altri obblighi sono sottoposto?

Grazie a chi vorrà darmi un aiuto