Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: iva per cassa

  1. #1
    PROFES è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    550

    Predefinito iva per cassa

    Un professionista ha fatturato in regime iva per cassa ad altro professionista esattamente un anno fa.
    Oggi non gli è stata ancora pagata la fattura.
    Gli è stato detto che non gli è mai pervenuta la fattura e che, data la sua difficoltà nel fronteggiare tale uscita improvvisa, potrebbe pagargli solo a fine febbraio.

    Domanda: considerando che in regime di iva per cassa dopo un anno l'imposta diventa comunque esigibile, anche se il pagamento (modalità tracciata:bonifico) non è stato effettuato allo scadere dell'anno, se dovesse essere effettuato a febbraio non ci sono problemi vero?
    Ritengo che dal punto di vista sostanziale l'iva a debito ricada comunque nel I trimestre (liquidazione iva trimestrale) e la pagherà comunque sempre al 16 maggio 2012...

    Il professionista suggeriva addirittura una nota credito e una riemissione della fattura...Non ritengo però corretta tale modalità...


    Grazie mille

  2. #2
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PROFES Visualizza Messaggio
    Un professionista ha fatturato in regime iva per cassa ad altro professionista esattamente un anno fa.
    Oggi non gli è stata ancora pagata la fattura.
    Gli è stato detto che non gli è mai pervenuta la fattura e che, data la sua difficoltà nel fronteggiare tale uscita improvvisa, potrebbe pagargli solo a fine febbraio.

    Domanda: considerando che in regime di iva per cassa dopo un anno l'imposta diventa comunque esigibile, anche se il pagamento (modalità tracciata:bonifico) non è stato effettuato allo scadere dell'anno, se dovesse essere effettuato a febbraio non ci sono problemi vero?
    Ritengo che dal punto di vista sostanziale l'iva a debito ricada comunque nel I trimestre (liquidazione iva trimestrale) e la pagherà comunque sempre al 16 maggio 2012...

    Il professionista suggeriva addirittura una nota credito e una riemissione della fattura...Non ritengo però corretta tale modalità...


    Grazie mille
    Ma se comunque l'iva ricade nel primo trimestre perchè non rilevarla lo stesso a gennaio dato che la fattura non è stata incassata?
    Ai fini del versamento non cambierebbe niente (se si è certi di incassare a febbraio il corrispettivo), e ai fini normativi si è sicuri di aver fatto tutto regolarmente.
    Io avrei agito tranquillamente rilevando l'iva allo scadere dell'anno.

  3. #3
    PROFES è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    550

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sannacesco Visualizza Messaggio
    Ma se comunque l'iva ricade nel primo trimestre perchè non rilevarla lo stesso a gennaio dato che la fattura non è stata incassata?
    Ai fini del versamento non cambierebbe niente (se si è certi di incassare a febbraio il corrispettivo), e ai fini normativi si è sicuri di aver fatto tutto regolarmente.
    Io avrei agito tranquillamente rilevando l'iva allo scadere dell'anno.
    Certo, dal punto di vista contabile la registrazione sarà fatta in modo tale che si rilevi il debito Iva, come dici tu, allo scadere dell'anno...
    Il dubbio è per il professionista al quale è stata richiesta una nota credito e la riemissione della fattura...( a questo punto io diffiderei dlla parola datagli!!!)
    Io mi sono rifiutata di procedere con la nota credito...tutto qui...

    Grazie ciao

  4. #4
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,107

    Predefinito

    secondo me hai fatto bene..
    mi sembra un'operazione troppo evidente per poterla registrare.
    se dovessero effettuare un controllo risulterebbe chiaramente che quella nota di credito è stata emessa per poter emettere una nuova fattura e i controllori potrebbero storcere il naso.
    a mio avviso non cambia niente se tanto il pagamento avviene a febbraio.

Discussioni Simili

  1. Distinzione cassa contanti da cassa assegni nei corrispettivi
    Di ConsulTM nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-01-12, 09:09 AM
  2. Iva per cassa
    Di La matta nel forum Altri argomenti
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 08-09-09, 06:31 PM
  3. Iva per cassa
    Di Silvan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-05-09, 09:54 AM
  4. iva per cassa
    Di alessio72 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 30-04-09, 05:59 PM
  5. Cassa
    Di valoma nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-10-08, 03:11 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15