Come va trattata contabilmente una nota credito ricevuta nel 2011 che va a diminuire una fattura del 2010 con la seguente descrizione:

DESCRIZIONE: TOTALE IMPOSTA IN ACCREDITO
IMPORTO: 55 EURO
IVA: Variazioni di sola IVA-anni precedenti art. 26, 2° comma d.p.r. 633/1972

Io non ho capito se l'importo di 55 euro si riferisce all'imponibile della fattura del 2010 o all'IVA
Voi come la registrereste?

E' corretto se la registro come Sopravvenienza attiva e con IVA escl. art. 26?