Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: bene pluriennale? 518 euro!

  1. #1
    vincenzo.mina è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    560

    Predefinito bene pluriennale? 518 euro!

    Un contribuente, lavoratore autonomo , che acquista un macchinario per lo svolgimento della sua attività , del valore di 518 euro ( iva esclusa).
    Non trovandosi in regime dei minimi, sarà costretto ad ammortizzare il bene suddetto?
    Mi chiedo,
    1)dovrà applicare il coeficiente di 15% cosi come stabilito dalla legge? e quindi ammortizzare il bene nei prossimi 5 anni...!, imputando come quota ammortamento dell' esercizio corrente il 15% di 518 ?
    2) o essendo il bene solo di poco superiore alla soglia limite dei 516 euro, potrà imputare l'intero costo del bene all'esercizio corrente?
    3) o ancora potrà imputare all'esercizio corrente 516 euro, e 2 euro l'esercizio prossimo?
    Grazie

  2. #2
    Bomber è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,367

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vincenzo.mina Visualizza Messaggio
    Un contribuente, lavoratore autonomo , che acquista un macchinario per lo svolgimento della sua attività , del valore di 518 euro ( iva esclusa).
    Non trovandosi in regime dei minimi, sarà costretto ad ammortizzare il bene suddetto?
    Mi chiedo,
    1)dovrà applicare il coeficiente di 15% cosi come stabilito dalla legge? e quindi ammortizzare il bene nei prossimi 5 anni...!, imputando come quota ammortamento dell' esercizio corrente il 15% di 518 ?
    2) o essendo il bene solo di poco superiore alla soglia limite dei 516 euro, potrà imputare l'intero costo del bene all'esercizio corrente?
    3) o ancora potrà imputare all'esercizio corrente 516 euro, e 2 euro l'esercizio prossimo?
    Grazie
    Se è un bene strumentale ad utilità pluriennale, va necessariamente ammortizzato in quote costanti.

  3. #3
    ric74 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    177

    Predefinito

    Rispondo seguendo l'ordine delle domande.
    1)dovrà applicare il coeficiente di 15% cosi come stabilito dalla legge? e quindi ammortizzare il bene nei prossimi 5 anni...!, imputando come quota ammortamento dell' esercizio corrente il 15% di 518 ?
    La risposta è si.

    2) o essendo il bene solo di poco superiore alla soglia limite dei 516 euro, potrà imputare l'intero costo del bene all'esercizio corrente?
    Assolutamente no. L'importo di euro 516,46 è un importo limite.

    3) o ancora potrà imputare all'esercizio corrente 516 euro, e 2 euro l'esercizio prossimo? Assolutamente no!
    Ultima modifica di ric74; 11-02-12 alle 07:39 PM

Discussioni Simili

  1. iva a fattura vendita bene a italiana residente in Usa (il bene resta in Italia)?
    Di ele71 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-05-13, 08:58 PM
  2. Valutazione rimanenze commessa pluriennale
    Di ziso81 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-10-10, 09:07 AM
  3. ...da bene mobile strumentale a bene merce...
    Di calabresemichele nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 26-01-10, 07:17 PM
  4. Bene strumentale o bene merce?
    Di anciampi nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-12-09, 12:17 PM
  5. Onere pluriennale
    Di milanesi.renato@tiscalinet.it nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-04-08, 03:39 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15