Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Copertura perdita e finanziamento soci

  1. #1
    Alba75 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    12

    Angry Copertura perdita e finanziamento soci

    Buonasera a tutti. Sono alle prese con una situazione per me nuova e un po complessa. Una srl che ha chiuso l'anno scorso con una perdita superiore a un terzo del cap. soc. e che lo riduceva al di sotto del minimo ha utilizzato la ris straord per coprire parte della perdita. Quest'anno si riporta la perdita e i bil si chiude con un utile al lordo delle imposte ma fiscalmente con una perdita. (Capitale 20.600 ris legale 2500 ris straord 9000 perd a nuovo 17600) . Per evitare il notaio ho pensato di coprire la perd precedente con finanziam soci e con l'utile dell'esercizio.....ma l'accantonamento per le imposte??? posso rimandare all'anno prox la perdita fiscale?????
    Aiutoooooooooooo

  2. #2
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,055

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alba75 Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti. Sono alle prese con una situazione per me nuova e un po complessa. Una srl che ha chiuso l'anno scorso con una perdita superiore a un terzo del cap. soc. e che lo riduceva al di sotto del minimo ha utilizzato la ris straord per coprire parte della perdita. Quest'anno si riporta la perdita e i bil si chiude con un utile al lordo delle imposte ma fiscalmente con una perdita. (Capitale 20.600 ris legale 2500 ris straord 9000 perd a nuovo 17600) . Per evitare il notaio ho pensato di coprire la perd precedente con finanziam soci e con l'utile dell'esercizio.....ma l'accantonamento per le imposte??? posso rimandare all'anno prox la perdita fiscale?????
    Aiutoooooooooooo
    Deve coprire la perdita non con finanziamenti dei soci, ma con versamenti dei soci in c/ copertura perdita o ad altro titolo ma sempre versamenti (cioŔ apporti di capitale proprio).

    La perdita fiscale (che pu˛ essere diversa dal risultato civilistico) pu˛ recuperarla con riporto in avanti.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    Alba75 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Deve coprire la perdita non con finanziamenti dei soci, ma con versamenti dei soci in c/ copertura perdita o ad altro titolo ma sempre versamenti (cioŔ apporti di capitale proprio).

    La perdita fiscale (che pu˛ essere diversa dal risultato civilistico) pu˛ recuperarla con riporto in avanti.
    Grazie Enrico,
    avevo pensato di far fare delle anticipazioni ai soci in cassa da girare poi a versamenti in conto capitale a fine esercizio. In effetti concordo con te. Faccio fare delle ricevute di versamento dei soci e di accettazione dalla societÓ, giusto?
    Mi riporto la perdita(pari all'accantonamento imposte)...dubbio...l'accantonamento imposte lo considero giÓ al netto delle deduzioni..cuneo fiscale...eccc? ....... Grazie mille ciao

  4. #4
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,055

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alba75 Visualizza Messaggio
    Grazie Enrico,
    avevo pensato di far fare delle anticipazioni ai soci in cassa da girare poi a versamenti in conto capitale a fine esercizio. In effetti concordo con te. Faccio fare delle ricevute di versamento dei soci e di accettazione dalla societÓ, giusto?
    Mi riporto la perdita(pari all'accantonamento imposte)...dubbio...l'accantonamento imposte lo considero giÓ al netto delle deduzioni..cuneo fiscale...eccc? ....... Grazie mille ciao
    Non Ŕ necessario fare le ricevute visto che Ŕ suggeribile fare queste operazioni per banca non per cassa, per evitare contestazioni da parte dell'Agenzia delle Entrate.

    La perdita non produce imposte (ci mancherebbe altro che un risultato fiscale negativo produce imposte !) quindi non riesco a seguirla nella seconda parte del post.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    Alba75 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Non Ŕ necessario fare le ricevute visto che Ŕ suggeribile fare queste operazioni per banca non per cassa, per evitare contestazioni da parte dell'Agenzia delle Entrate.

    La perdita non produce imposte (ci mancherebbe altro che un risultato fiscale negativo produce imposte !) quindi non riesco a seguirla nella seconda parte del post.
    Sono in ritardo per fare i versamenti per banca visto che avrei dovuto farli fare almeno a giugno/luglio 2011. Essendo una perdita rinveniente dall'anno 2010 nel corso del 2011 avrebbero giÓ dovuto farla scendere al di sotto del terzo del capitale. Ecco perchŔ pensavo a dei finanziamenti soci per cassa con data giugno/luglio 2011.
    Per il secondo punto...Ho un utile civilistico ma una perdita fiscale pari all'accantonamento imposte! Questa la rinvio all'anno successivo giusto? Help me!!!!

  6. #6
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,055

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alba75 Visualizza Messaggio
    Sono in ritardo per fare i versamenti per banca visto che avrei dovuto farli fare almeno a giugno/luglio 2011. Essendo una perdita rinveniente dall'anno 2010 nel corso del 2011 avrebbero giÓ dovuto farla scendere al di sotto del terzo del capitale. Ecco perchŔ pensavo a dei finanziamenti soci per cassa con data giugno/luglio 2011.
    Per il secondo punto...Ho un utile civilistico ma una perdita fiscale pari all'accantonamento imposte! Questa la rinvio all'anno successivo giusto? Help me!!!!
    Credo che avrÓ valutato le limitazioni all'uso del contante.

    Non farei mai operazioni di conferimento (al di fuori di un formale aumento di capitale) per cassa, semplicemente perchŔ oggi Ŕ l'unica soluzione possibile.

    Le imposte sul reddito (credo si riferisca a quello) non sono deducibili fiscalmente. Come fanno a produrre una perdita fiscale ?

    Le imposte sono una quota del reddito civilistico (31,40 % nella generalitÓ dei casi) che al limite mi riducono il netto non Ŕ che me l'azzerano.

    C'Ŕ qualcosa che non mi convince nel suo ragionamento.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  7. #7
    Alba75 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    12

    Question

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Credo che avrÓ valutato le limitazioni all'uso del contante.

    Non farei mai operazioni di conferimento (al di fuori di un formale aumento di capitale) per cassa, semplicemente perchŔ oggi Ŕ l'unica soluzione possibile.

    Le imposte sul reddito (credo si riferisca a quello) non sono deducibili fiscalmente. Come fanno a produrre una perdita fiscale ?

    Le imposte sono una quota del reddito civilistico (31,40 % nella generalitÓ dei casi) che al limite mi riducono il netto non Ŕ che me l'azzerano.

    C'Ŕ qualcosa che non mi convince nel suo ragionamento.
    Perdoni la mia inesperienza....Quindi Ŕ pi¨ opportuno fare oggi (dopo la chiusura esercizio 2011) versamenti in conto capitale recandosi in banca? E serve fare un verbale assemblea ?

  8. #8
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,055

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alba75 Visualizza Messaggio
    Perdoni la mia inesperienza....Quindi Ŕ pi¨ opportuno fare oggi (dopo la chiusura esercizio 2011) versamenti in conto capitale recandosi in banca? E serve fare un verbale assemblea ?
    No, per i versamenti fatti dai soci, non serve alcuna deliberazione, visto che si tratta di versamenti volontari dei soci. Dalle contabili bancarie dovrÓ risultare come titolo di versamento: Versamento soci in c/capitale o in c/futuro aumento capitale o in c/copertura perdita o similare. Giammai dalla descrizione deve risultare finanziamento soci se si vuole conferire al versamento il carattere di apporto, non quello di debito finanziario verso i soci.

    Per la tempistica di versamento, non pu˛ che eseguirli oggi tramite banca.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  9. #9
    Alba75 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    12

    Predefinito prelevamento da conto corrente societÓ

    In una srl un socio utilizza carta di credito su conto corrente della societÓ per effettuare anche spese personali. In cosa incorre? Come giustificare i prelevamenti giÓ effettuati? o come rimediare? Grazie
    Ultima modifica di Alba75; 22-02-12 alle 05:18 PM

  10. #10
    Alba75 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    No, per i versamenti fatti dai soci, non serve alcuna deliberazione, visto che si tratta di versamenti volontari dei soci. Dalle contabili bancarie dovrÓ risultare come titolo di versamento: Versamento soci in c/capitale o in c/futuro aumento capitale o in c/copertura perdita o similare. Giammai dalla descrizione deve risultare finanziamento soci se si vuole conferire al versamento il carattere di apporto, non quello di debito finanziario verso i soci.

    Per la tempistica di versamento, non pu˛ che eseguirli oggi tramite banca.
    Grazie mille per l'aiuto. Illuminante.

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Registrazione contabile versamento soci in conto capitale per copertura perdita
    Di Skyfire nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 29-05-13, 10:34 PM
  2. Rinuncia al conto soci di srl c/finanziamento per copertura perdite
    Di MaxoDT72 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 09-01-13, 05:54 PM
  3. finanziamento soci/riserva copertura perdite
    Di ST2010 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-04-12, 07:38 PM
  4. finanziamento soci a copertura della perdita d'esercizio
    Di URBE74 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-04-08, 07:02 PM
  5. Finanziamento soci e copertura perdita
    Di martina@esatek.it nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-04-08, 04:07 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15