Salve, chiedo il vostro aiuto per capire bene come muovermi.

Ero socio alla pari (25%) con altri tre in una srl. Di questa srl ero anche consigliere Amministratore (no Presidente, nè altre deleghe). In data 30 marzo tutte le quote sono state cedute a una persona che è così diventata socio unico.
Ora io mi vorrei togliere dalla carica di amministratore. Cosa devo fare? Non riesco a trovare indicazioni precise.

E' sufficiente che il socio unico depositi in camera di commercio /registro delle imprese, il suo nuovo status di socio unico e contestualmente di amministratore unico della società, sollevando così me e il presidente dai rispettivi incarichi?

Grazie a tutti quanti sapranno aiutarmi.