Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: assegnazione beni ai soci

  1. #1
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,569

    Predefinito assegnazione beni ai soci

    Una SRL ha fra i beni strumentali l'uffico ( a/10 ) regolarmente inserito fra i cespiti.
    Poichè vorrebbe toglierlo e darlo ad un socio avevo valutato l'idea dell'assegnazione al socio in contropartita di un credito che lo stesso vanta per finanziamenti effettuati alla società. Secondo il notaio tale assegnazione è equiparata alla vendita e deve scontare IVA al 21% + imposta al 4% come bene strumentale per natura ed in ogni caso sostiene il notaio che l'assegnazione si fa solo in caso di liquidazione.
    Io dico che invece l'assegnazione si può fare per rimborsare un debito ( finanziamenti ricevuti ) anche al di fuori del caso di liquidazione ed è soggetta a fatturazione. Ora però essendo stato acquistato l'immobile da un privato senza dunque detrazione dell'iva anche la sua assegnazione ( non vendita ) al socio dovrà essere esente da iva poichè secondo quanto chiarito dall'ADE è una destinazione a finalità estranee all'impresa e non è assoggettata ad iva come da direttiva CEE poichè acquistata da privato senza detrazione.
    Il notaio sostiene che si è informato presso l'ADE dove gli confermano che si deve assoggettare ad iVA.
    Avete le idee piu' chiare delle mie ???

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Una SRL ha fra i beni strumentali l'uffico ( a/10 ) regolarmente inserito fra i cespiti.
    Poichè vorrebbe toglierlo e darlo ad un socio avevo valutato l'idea dell'assegnazione al socio in contropartita di un credito che lo stesso vanta per finanziamenti effettuati alla società. Secondo il notaio tale assegnazione è equiparata alla vendita e deve scontare IVA al 21% + imposta al 4% come bene strumentale per natura ed in ogni caso sostiene il notaio che l'assegnazione si fa solo in caso di liquidazione.
    Io dico che invece l'assegnazione si può fare per rimborsare un debito ( finanziamenti ricevuti ) anche al di fuori del caso di liquidazione ed è soggetta a fatturazione. Ora però essendo stato acquistato l'immobile da un privato senza dunque detrazione dell'iva anche la sua assegnazione ( non vendita ) al socio dovrà essere esente da iva poichè secondo quanto chiarito dall'ADE è una destinazione a finalità estranee all'impresa e non è assoggettata ad iva come da direttiva CEE poichè acquistata da privato senza detrazione.
    Il notaio sostiene che si è informato presso l'ADE dove gli confermano che si deve assoggettare ad iVA.
    Avete le idee piu' chiare delle mie ???
    Ma perchè vuoi per forza parlare di "assegnazione"; non possiamo in questo caso parlare di vendita vera e propria, e risolvere a monte il problema?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,569

    Predefinito

    Perchè la vendita sconta l'iva al 21% + 4% di imposta ( non ricordos e ipotecaria per cessioen bene strumentale per natura ).
    L'assegnazione invece dovrebbe ( secondo me ) realizzar eun ipotesi di destinazione bene a finalità estraneen all'impresa.

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Perchè la vendita sconta l'iva al 21% + 4% di imposta ( non ricordos e ipotecaria per cessioen bene strumentale per natura ).
    L'assegnazione invece dovrebbe ( secondo me ) realizzar eun ipotesi di destinazione bene a finalità estraneen all'impresa.
    .... che ai fini delle indirette è esattamente equiparata alla vendita.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Ad opgni modo, l'input che ho in testa è questo:

    destinazione a finalità estranne: donazione

    assegnazione di beni ai soci: solo in caso di estinzione della società.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  6. #6
    mazzanti è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    San Giuseppe (FE)
    Messaggi
    534

    Predefinito assegnazione beni ai soci

    buona sera, sono stato chiamato in causa da un comune amico, quindi abbiate pazienza se mi intrometto.
    Assegnazione = ha ragione Danilo. L'assegnazione, da un punto di vista societario, è un atto gratuito con cui la società scorpora parte del suo patrimonio in favore di uno o più soci per finalità liquidatorie o simili. In ogni caso, da un punto di vista fiscale sono vendite vere e proprie. In questo caso ha finalità solutoria (il pagamento è già stato effettuato con rinuncia al credito del socio).
    Iva = i beni acquistati da privati, ahimè, sono imponibili ad Iva (Ris. AE 17 giugno 2002 n. 194/E)
    Se si vuole applicare la Direttiva Ue (peraltro non citata) occorre avere il consenso "informato" del cliente.
    Tutto quanto sopra, è un parere personale! ciao!
    __________________________________________________ __________
    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Una SRL ha fra i beni strumentali l'uffico ( a/10 ) regolarmente inserito fra i cespiti.
    Poichè vorrebbe toglierlo e darlo ad un socio avevo valutato l'idea dell'assegnazione al socio in contropartita di un credito che lo stesso vanta per finanziamenti effettuati alla società. Secondo il notaio tale assegnazione è equiparata alla vendita e deve scontare IVA al 21% + imposta al 4% come bene strumentale per natura ed in ogni caso sostiene il notaio che l'assegnazione si fa solo in caso di liquidazione.
    Io dico che invece l'assegnazione si può fare per rimborsare un debito ( finanziamenti ricevuti ) anche al di fuori del caso di liquidazione ed è soggetta a fatturazione. Ora però essendo stato acquistato l'immobile da un privato senza dunque detrazione dell'iva anche la sua assegnazione ( non vendita ) al socio dovrà essere esente da iva poichè secondo quanto chiarito dall'ADE è una destinazione a finalità estranee all'impresa e non è assoggettata ad iva come da direttiva CEE poichè acquistata da privato senza detrazione.
    Il notaio sostiene che si è informato presso l'ADE dove gli confermano che si deve assoggettare ad iVA.
    Avete le idee piu' chiare delle mie ???
    [B]Roberto Mazzanti[/B]
    Commercialista
    http://studiomazzanti.blogspot.it/

  7. #7
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,569

    Predefinito

    Intromissione ben gradita !!!!! Ringrazio l'amico in comune.
    La risoluzione 194/e che ho proprio davanti al putno B ( disciplina
    iva applicabikle alle assegnazioni di immobili acquistati da privati ) dice invece che se il bene è acquistato da privati non sconta l'iva. Almeno questo mi sembra di leggere, dice... alla luce della recente sentenza della corte europea..... atale conclusione era già giunta l'amministrazioen finanziaria concludendo che l'autoconsumo di beni acquistatin da privati costituisce operazione esclusa dal campo dell'applicazione dell'iva.
    Il notaio dice di no.... ma allora vuol dire che proprio non riesco a leggere e comprendere ??????
    Per favore spiegatemi il contenuto di questa benedetta risoluzione così mi metto l'animo in pace. Il cliente è mio fratello.

  8. #8
    mazzanti è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    San Giuseppe (FE)
    Messaggi
    534

    Predefinito assegnazione beni ai soci

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Intromissione ben gradita !!!!! Ringrazio l'amico in comune.
    La risoluzione 194/e che ho proprio davanti al putno B ( disciplina
    iva applicabikle alle assegnazioni di immobili acquistati da privati ) dice invece che se il bene è acquistato da privati non sconta l'iva. Almeno questo mi sembra di leggere, dice... alla luce della recente sentenza della corte europea..... atale conclusione era già giunta l'amministrazioen finanziaria concludendo che l'autoconsumo di beni acquistatin da privati costituisce operazione esclusa dal campo dell'applicazione dell'iva.
    Il notaio dice di no.... ma allora vuol dire che proprio non riesco a leggere e comprendere ??????
    Per favore spiegatemi il contenuto di questa benedetta risoluzione così mi metto l'animo in pace. Il cliente è mio fratello.
    L'autoconsumo è una cosa completamente diversa dalla vendita. Nel suo caso non c'è autoconsumo, c'è destinazione ad un socio in cambio della sua rinuncia al credito. E' differente. Mi spiace.
    [B]Roberto Mazzanti[/B]
    Commercialista
    http://studiomazzanti.blogspot.it/

  9. #9
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,569

    Predefinito

    Giusto, non capisco allora perchè nella risoluzione 194 la stessa amministrazione finanziaria dice che l'assegnazione di beni ai soci realizza un ipotesi di destinazione a finalità estranee all'esercizio dell'impresa da ricomprendere UNITAMENTE all'autoconsumo tra le fattispecie di cui all'art. 5 paragrafo 6 della direttiva CEE 77/388 CEE del 17 maggio 1977.
    Inoltre ain base alla sentenza della corte di giustizia Europea sentenza 17 maggio 2001 ( dalla quale è nata anche la risoluzione 194 ) causa C-322/99 e C-323/99, un bene dell'impresa destinatoa finalità estranee all'impresa non deve essere assoggettato ad iva se tale bene non ha consentito la deduzione a monte. Altrimenti che senso avrebbero le risoluzioni?
    Tutto questo discorso ovviamente ha un senso se è consentito all'impresa assegnare un bene al socio per rimborso dei finanziamenti al di fuori dell'ipotesi di liquidazione.
    Nella prassi mi sembra che l'assegnazione di un bene a titolo di rimborso di finanziamenti effettuati sia frequente. Nel caso in cui il bene è stato acquistato normalmente non si pone nessun dubbio sull'assoggettamento ad iva, ma nel caso in cui il bene non è stato acquistato con iva se si può parlare di assegnazione ( ecco il dubbio ) sembra non sia da assoggettare a d iva per quanto detto sopra.
    C'è qualcosa che mi sfugge.

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Tutto questo discorso ovviamente ha un senso se è consentito all'impresa assegnare un bene al socio per rimborso dei finanziamenti al di fuori dell'ipotesi di liquidazione.
    Ripeto, Pino; per quanto mi consta, non è consentito.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Assegnazione beni immobili ai soci di snc
    Di winners nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-10-12, 02:51 PM
  2. Assegnazione dei beni ai soci
    Di docpeps nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-09-12, 10:00 PM
  3. assegnazione beni ai soci
    Di pipelly nel forum Diritto Societario
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-01-12, 06:05 PM
  4. assegnazione di beni ai soci
    Di ASDone nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-01-08, 05:28 PM
  5. assegnazione agevolata dei beni ai soci
    Di GIOVANNI5507 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-04-07, 04:25 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15