una società che svolge diverse attività, ha tra i suoi soci un soggetto che si occupa esclusivamente di una singola attività.
Attualmente le quote societarie, sono suddivise in parti uguali tra i tre soci, anche con riferimento alla distribuzione degli utili.
Gli altri due però, si occupano anche delle altre attività.
Come poter procedere al fine di fare in modo che il socio che si occupa solo di una attività, percepisca "giustamente" di meno?.
1) Si potrebbe cambiare lo Statuto specificando che il socio A parteciperà solo agli utili di una singola attività?
2) è possibile un deliberare un compenso come Amministratore verso B e C ?
Inoltre, qualora si sciogliesse la Società, come poter procedere per fare in modo che B e C abbiano di più..., con riferimento alle Attiivita' ? ( Ciò in quanto, i soci A e B , hanno da prima iniziato le varie attività e messo maggior patrimonio immobiliare ect)
Grazie per le risposte che mi fornirete