Pagina 3 di 5 PrimaPrima 1 2 3 4 5 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 41
Like Tree1Likes

Discussione: 3 giovani: SSRL o SRL

  1. #21
    Barbara949 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    595

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bepizomon Visualizza Messaggio
    visto il fatturato, ipotetico, di 40/50mila euro... da dividere per tre... non avete pensato invece a tre p.iva in regime dei minimi (fatturato di 90mila euro, attenzione a spese per investimenti)? vista l'età risparmiate parecchio dal punto di vista fiscale fino ai 35 anni di età. e anche dal punto di vista di altri costi ci potrebbe essere convenienza (niente notaio, meno adempimenti con cciaa e tasse varie, risparmiate sul commercialista, etc)

    la responsabilità limitata vi può interessare solo se sono richiesti grossi investimenti di capitale, altrimenti non ve ne fate nulla.
    Quoto. Pensateci
    Niente Bilancio da depositare
    tassazione forfettaria al 5%
    INPS artigiani o gestione separata

  2. #22
    mastro72 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    27

    Predefinito

    anche io propendo per la soluzione nuovi minimi,essendo in tre ci saranno un pò di problemi per fatturare cosa a chi, ma per il resto se cercate convenienza e semplicità senza grossi investimenti, grosse spese, previsioni di fatturati nell'ordine di 50000 e niente dipendenti, allora mi associo a Barbara949, e bepizomon.

  3. #23
    MMEDOC è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    27

    Predefinito

    Uhm... in molti ce la suggerite come soluzione, ma vi spiego la questione: noi abbiamo un prodotto che vogliamo provare a vendere alle pubbliche amministrazioni ed abbiamo altri prodotti, di cu condividiamo la proprietà, che è complicato fattuare "singolarmente". Inoltre

    - sarebbe troppo problematico dividere equamente le entrate
    - abbiamo una sede con spese per le bollette e la manutenzione
    - quando sforiamo i 30k a persona, abbiamo delle limitazioni o dei problemi

    Insomma, il gioco non vale la candela, a nostro avviso.

    Dunque per ora la soluzione più adeguata MI sembra:

    - creazione della SSRL (168€ di tassa di registro)
    - io amministrato, perché non avrei da pagare nulla all'INPS fino al 2013, essendo studente di dottorato
    - gli altri 2 soci NON diventano dipendenti e, se rimangono soci di capitale, non pagano niente neanche loro

    Questo comporta una spesa di 168€ (registro)+1€ (capitale). Le spese di gestione annuali poi prevedono la vidimazione dei libri contabili e le spese del commercialista.
    Giusto?

    Se invece della SSRL si optasse per una SRL, resterebbe tutto invariato, ma bisognerebbe aggiungere le spese per il notaio durante la creazione ed il capitale di 10.000€. Avremmo qualche vantaggio che, in genere, per le società è conveniente avere?
    Mi sto perdendo qualcosa?
    Ultima modifica di MMEDOC; 23-11-12 alle 06:34 PM

  4. #24
    bepizomon è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    1,356

    Predefinito

    beh, devi aggiungere anche diritto annuale CCIAA, deposito del bilancio e la gestione della contabilità da parte del commercialista non sarà proprio economica, anche se è un SSRL viene gestita contabilmente come una qualsiasi SRL.
    forse una società di persone in contabilità semplificata potrebbe convenire dal punto di vista dei costi di gestione.
    il discorso INPS rimane lo stesso dell'SRL.

    il vantaggio dell'SRL è la responsabilità limitata. quello che dovete chiedervi è: vi serve? cioè avrete spese per l'acquisto di strumenti, etc che vorreste, in caso di fallimento, addossare ai fornitori??
    perché se ottenete finanziamenti da banche, vi chiedono firme a garanzie e la responsabilità limitata non ce l'avreste (limitatamente a quanto finanziato).

  5. #25
    MMEDOC è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    27

    Predefinito

    Gli strumenti per operare li abbiamo già e non abbiamo in programma di chiedere prestiti o addossare deii costi a terzi.
    I nostri prodotti e servizi, tuttavia, hanno a che fare con sistemi che, anche in caso di "lavoro a regola d'arte", possono danneggiarsi. Rompere uno di questi sistemi può comportare perdite (da parte dei nostri potenziali clienti) di svariate decine di migliaia di euro e noi vogliamo a tutti i costi essere protetti in queste eventualità, in modo che, tuttalpiù, con un bravo avvocato, si possano rivalere sulla società e non su di noi. Inoltre ci sono varie casistiche in cui la responsabilità limitata ci torna utile. Quando, agli inizi, avremo poche migliaia di euro, c'è il rischio che la rottura di un sistema ci mandi falliti e non vogliamo rischiare di dover tirare fuori soldi di tasca nostra.


    Per il dettaglio dei costi annuali:
    Diritto annule CCIAA: max 200€
    Deposito del bilancio: circa 130€
    Vidimazione libri contabili: circa 300€
    Spese del commercialista: intorno ai 1000/1500€?
    Inps: 0€ con la soluzione proposta
    Capitale: 1€ (una tantum)

    Vi sembra ragionevole che questi siano tutti e soli i costi ai quali dobbiamo sopperire, se utilizzassimo la soluzione proposta nel precedente messaggio? SSRL con me amministratore?

    Siamo in provincia di Roma.
    Ultima modifica di MMEDOC; 23-11-12 alle 05:57 PM

  6. #26
    bepizomon è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    1,356

    Predefinito

    Ok, in questo caso è utile la responsabilità limitata. Però vi consiglio di aggiungere anche una bella assicurazione per evitare grane!

    Per le spese, non mi sembra ragionevole la spesa del commercialista... la rivedrei in aumento, quanto meno nel nostro studio!
    Considera che gli adempimenti fiscali (sempre in aumento), le registrazioni contabili e la consulenza non sono poca roba.
    Però per le srl di start-up so che ci sono commercialisti che vengono incontro per la parcella nei primi anni di avvio e non fanno pagare cifre standard di una srl... Fatti fare dei preventivi, però dettagliati e con tutti gli adempimenti inclusi.

  7. #27
    MMEDOC è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    27

    Predefinito

    Grazie, speriamo di trovare uno studio che ci viene in contro
    E l'assicurazione sembra una buona idea e, in aggiunta o in alternativa, spesso si fa firmare uno scarico di responsabilità per eventi non direttamente correlati al nostro operato.

    L'importante è che non saltino fuori altre spese, oltre a quelle elencate, o brutte sorprese, tipo che l'inps va comunque pagata o che ci sono altre tasse da pagare (anche se non guadagnamo): è questo che ci preoccupa più di tutto.
    Ultima modifica di MMEDOC; 24-11-12 alle 07:58 AM

  8. #28
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Donatocdl Visualizza Messaggio
    ....Danilo Sciuto ti avrebbe risposto rivolgiti urgentemente ad un professionista della tua zona...
    ... e sarebbe stata una risposta più che sensata

    L'opzione tra una srl e tre partite IVA è come andare in pasticceria ed essere indecisi tra una torta o 3 bignè
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  9. #29
    Donatocdl è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    886

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    L'opzione tra una srl e tre partite IVA è come andare in pasticceria ed essere indecisi tra una torta o 3 bignè
    ahahahahahahaahah....bellissima!!!!
    fabrizio likes this.
    Se potessi ti renderei intelligente 5 minuti per farti capire quanto sei idiota!

  10. #30
    bepizomon è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    1,356

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    L'opzione tra una srl e tre partite IVA è come andare in pasticceria ed essere indecisi tra una torta o 3 bignè
    eh sì, dipende da quanta fame hai!!

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 1 2 3 4 5 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Tirocinante Giovani Si e CUD
    Di HALIANOR nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-04-13, 02:45 PM
  2. Dipendente banca -> apertura ssrl
    Di grydo nel forum Diritto Societario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-01-13, 07:51 AM
  3. Dipendente e SSRL di Ingegneria
    Di Ing.MBG nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-01-13, 04:01 PM
  4. Societa' Semplificata a Responsabilita' Limitata (Ssrl)
    Di nadia nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 59
    Ultimo Messaggio: 24-07-12, 06:50 AM
  5. finanaziaria ai giovani
    Di giovannif nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-01-08, 04:08 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15