Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: Correzione di errori

  1. #1
    spegi1 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    105

    Predefinito Correzione di errori

    Buongiorno
    Avendo riscontrato ad apertura esercizio un saldo Vs un fornitore errato (nell'esercizio precedente era stato erroneamente contabilizzato un pagamento per cassa) è corretto procedere con la seguente scritturà al 01/01

    Minusvalenza patrimoniale a debito v/fornitore

    per ripristinare il debito corretto?

    Grazie

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    No.
    Devi usare il conto sopravvenienze.

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da spegi1 Visualizza Messaggio
    Buongiorno
    Avendo riscontrato ad apertura esercizio un saldo Vs un fornitore errato (nell'esercizio precedente era stato erroneamente contabilizzato un pagamento per cassa) è corretto procedere con la seguente scritturà al 01/01

    Minusvalenza patrimoniale a debito v/fornitore

    per ripristinare il debito corretto?

    Grazie

  3. #3
    spegi1 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    105

    Predefinito

    Ok si è vero.
    Tuttavia non sono convinto del fatto che il conto cassa addebitato erroneamente nell'esercizio precedente non vada "corretto".

    Grazie

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Certo che va corretto.
    Ma allora non puoi fare cassa a fornitore ??

    Citazione Originariamente Scritto da spegi1 Visualizza Messaggio
    Ok si è vero.
    Tuttavia non sono convinto del fatto che il conto cassa addebitato erroneamente nell'esercizio precedente non vada "corretto".

    Grazie

  5. #5
    deny è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    87

    Predefinito

    per cui ricapitolando facciamo solo cassa a fornitori e non utilizziamo sopravvenienza. grazie

  6. #6
    spegi1 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    105

    Predefinito

    Il P.C. n° 24 riporta quanto segue:
    C.IV.a. Errori non determinanti
    La correzione degli errori non determinanti deve avvenire nell’esercizio stesso in cui essi vengono scoperti, attraverso la rettifica della posta patrimoniale che a suo tempo fu interessata dall’errore, con contropartita alla voce “proventi ed oneri straordinari -componenti di reddito relativi ad esercizi precedenti”.
    C.IV.b. Errori determinanti
    Ben più complesso è il caso del trattamento da adottare nel caso di errori determinanti. In linea teorica, esistono tre possibili modalità di correzione:
    1. rettificare l’importo delle riserve esistenti
    2. imputare la correzione dell’errore al conto economico dell’esercizio in corso
    3. correggere i bilanci degli esercizi precedenti.

    Secondo me non è corretto movimentare solo i conti finanziari (cassa e fornitori). Potrebbe essere corretto sopravvenienze a fornitori
    e cassa a sopravvenienze?

    GRAZIE

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Premesso che il principio contabile è il 29, e non il 24, è vero che se la contabilità 2007 non è stata chiusa, è corretto correggere l'errore nel senso di non farlo neppure nascere.
    SE mi sono accorto di aver fatto fornitore e cassa erroneamente, perchè il debito non era stato pagato, posso tranquillamente rettificare la scrittura originaria senza scomodare la sopravvenienza, che il principio contabile impone di movimentare solo se l'errore non è più correggibile.

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da spegi1 Visualizza Messaggio
    Il P.C. n° 24 riporta quanto segue:
    C.IV.a. Errori non determinanti
    La correzione degli errori non determinanti deve avvenire nell’esercizio stesso in cui essi vengono scoperti, attraverso la rettifica della posta patrimoniale che a suo tempo fu interessata dall’errore, con contropartita alla voce “proventi ed oneri straordinari -componenti di reddito relativi ad esercizi precedenti”.
    C.IV.b. Errori determinanti
    Ben più complesso è il caso del trattamento da adottare nel caso di errori determinanti. In linea teorica, esistono tre possibili modalità di correzione:
    1. rettificare l’importo delle riserve esistenti
    2. imputare la correzione dell’errore al conto economico dell’esercizio in corso
    3. correggere i bilanci degli esercizi precedenti.

    Secondo me non è corretto movimentare solo i conti finanziari (cassa e fornitori). Potrebbe essere corretto sopravvenienze a fornitori
    e cassa a sopravvenienze?

    GRAZIE

  8. #8
    spegi1 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    105

    Predefinito

    Ol è il 29 ho digitato male. Io peò mi pongo il problema proprio nel caso in cui l'errore si rifesca ad un esercizio ormai chiuso ad es. 2004.
    In questo caso chiedo se operare le scritture riportate potrebbe essere corretto.
    Grazie mille

  9. #9
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da spegi1 Visualizza Messaggio
    Ol è il 29 ho digitato male. Io peò mi pongo il problema proprio nel caso in cui l'errore si rifesca ad un esercizio ormai chiuso ad es. 2004.
    In questo caso chiedo se operare le scritture riportate potrebbe essere corretto.
    Grazie mille
    Ribadisco quello che ho scritto sopra.

    La movimentazione della sopravvenienza è necessaria solo nel caso in cui l'errore si riferisca ad un esercizio ormai chiuso.

    ciao

  10. #10
    VIRGILIO77 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    MILANO
    Messaggi
    386

    Predefinito

    nel 2011 non è stato registrato nella contabilità srl il pagamento di una bolletta elettrica avvenuto per contanti di euro 70 , bilancio 2011 ggià depositato , che si fa?
    Grazie

Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Correzione errori bilancio 2011
    Di Barbara949 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-03-13, 06:27 PM
  2. Effetti derivanti dalla correzione di errori
    Di spegi1 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-06-12, 09:37 AM
  3. errori di fatto errori di diritto
    Di axe81t1 nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-11-10, 02:37 PM
  4. Errori nella correzione del 730
    Di mauxx79 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-06-08, 03:38 PM
  5. Correzione errori
    Di Cosimo nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-02-08, 11:55 AM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15