Un lavoratore autonomo , 28 enne, attualmente possessore di partita iva con codice attività "geometri", e regime contabile dei Minimi,
è adesso anche Ingegnere e già iscritto all' ORdine degli Ingegneri.
Adesso, desidera, cambiare attività da geometra ad ingegnere e quindi iscriversi contemporaneamente a cassa previdenza degli Ingegneri.
Vi chiedo :
1) può (o deve) mantenere stesso numero di partita iva ?
2) col modello A9/10 da inviare ad agenzia entrate, può semplicemente cambiare codice attività e appunto, mantenendo stesso numero di partita iva?
3) può tranquillamente rimanere in regime dei minimi?
4) deve , civilisticamente e/o fiscalmente, adempire ad altri obblighi?
Grazie mille