Un impresa individuale acquista un'autovettura nuova da un intermediario di auto, dandone una in permuta. Si verifica la seguente situazione: fattura auto nuova € 20.000,00 del concessionario. Il pagamento avviene con un assegno di € 5.000,00 all'intermediario, 5.000,00 viene valutata l'auto in permuta fatturata all'intermediario e 10.000,00 viene stipulata una finanziaria che paga il concessionario.
Tale operazione contabilmente è corretta?
Grazie