Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Bilancio non depositato - società in liquidazione - IO LIQUIDATORE - AIUTO !!!

  1. #1
    Mattiaccio è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    14

    Predefinito Bilancio non depositato - società in liquidazione - IO LIQUIDATORE - AIUTO !!!

    Gentilissimi signori,

    spero tanto che possiate darmi una mano perchè sono veramente disperato, non so' cosa fare...

    Cerco di spiegarvi la situazione. Nel 2008 sono stato nominato Liquidatore di una SRL, senza nemmeno sapere cos'è e che cosa deve fare un Liquidatore.

    Fino al 2009...tutto ok...faceva tutto il commercialista (intendo tenere i conti e presentare il bilancio) ma poi sono iniziati i problemi. L'azienda di famiglia è entrata in crisi e purtroppo è fallita. Io e mio padre abbiamo perso tutto, casa compresa e facciamo fatica a tirare avanti. Non percepivamo nemmeno lo stipendio Soci per portare avanti l'attività di famiglia, e quindi, causa crisi ci siamo trovati, senza lavoro e senza un soldo.

    Arriviamo al problema. Dal 2009 il commercialista che teneva i conti di questa SRL, di cui io sono stato nominato liquidatore, non è stato pagato, e si è tenuto tutti i documenti della società (Non so' se questo sia possibile...o sia lecito!!! ) ... si tratta di una PROFORMA di circa 2.000 Euro, che comunque lui non ha mai più RECLAMATO!!!
    - Mi chiedo anche se possa essere un debito prescritto -

    Adesso mi ritrovo davanti alla questione di questa SRL...non ha presentato i bilanci dal 2010 fino ad ora......leggendo sui vari forum sento parlare di sanzioni per l'omessa presentazione....ma oltre ai bilanci io non ho mai presentato NULLA di NULLA a nessuno...

    cosa devo fare...!?!?!? potete darmi una mano...???

    Io avevo pensato di stralciare il debito con il commercialista e di prendere tutti i documenti...e di provare a sistemare questa situazione, con l'aiuto di un professionista. La società è fondamentalmente INATTIVA dal 2009...1 operazione sola...cioè il pagamento (stralciato) di un debito con un fornitore...che era tra l'altro fornitore unico.

    Quanto verrà a costarmi tutto questo tra sanzioni e il costo del professionista...!?!?!?! Ho i brividi al pensiero...purtroppo ho pochi soldi ma ho paura di avere problemi con la legge e di venire condannato per qualche reato...

    Vi ringrazio...

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,737

    Predefinito

    credo che l'unico consiglio che ti si possa dare via forum sia quello di rivolgerti ad un commercialista diverso, nella tua città, per farti aiutare. sistema al più presto la situazione; la società non può chiudere definitivamente?

  3. #3
    Mattiaccio è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Gentilissima Paola,

    La società non può essere chiusa perchè non ho i documenti. Il commercialista si è tenuto tutti i documenti perchè non gli è stata pagata la PROFORMA....

    Aggiungo.....La società vanta un credito IVA, e forse anche "pesante", ma non so' nemmeno di che credito si tratti perchè i documenti non li ho mai visionati....
    Ultima modifica di Mattiaccio; 11-07-13 alle 08:07 AM

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,221

    Predefinito

    Il commercialista non può trattenere i documenti come ritorsione. Se lo fa può denunciarlo all'Ordine professionale al quale appartiene che potrebbe nei casi più gravi disporre la sospensione dall'Albo. Per l'accertamento della sua posizione fiscale, può accedere al Cassetto Fiscale della società, previa domanda da inoltrare all'Agenzia delle Entrate comptente per la sede della società.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    cris76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    401

    Predefinito

    Mattiaccio a mio modestissimo e contestabilissimo modo di vedere non hai proprio tutte le ragioni dalla tua parte....

    ...chissà come mai nel momento in cui le aziende vanno "a male" la colpa è sempre del commercialista......ma lo sai che depositare un bilancio.....lavorare anche su una società in liquidazione....spesso è più difficoltoso e problematico che lavorare su una società in situazione ordinaria??

    inoltre, se siete in quella situazione economica dal 2009 e ad oggi non siete ancora riusciti a saldare la fattura del commercialista....dubito che avreste pagato tutte le spese per deposito bilanci (oggi omessi) nonché gli ulteriori onorari spettanti al professionista...

    per concludere, non è certamente lecito trattenere i documenti (da un punto di vista deontologico), ma mi viene difficile capire come risolvere la situazione in modo diverso...il fatto che l'azienda sia andata in difficoltà....non implica che ci debba andare dietro anche il professionista :-)

    potrai anche rivolgerti ad altro commercialista....ma ti chiederà un acconto....e poi il saldo....e così via....

    in bocca al lupo!

  6. #6
    paolopoul è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    276

    Predefinito

    Da quello che leggo il post fa acqua da tutte le parti. Si parla di fallimento, ergo cimsarà un curatore fallimentare che depositerà una relazione semestrale e che è il legale rappresentante. Il commercialista avrà consegnato le carte al curatore e si sarà insinuato al passivo per il credito.

    O le cose sono andate così o si sono usati termini a caso.

  7. #7
    cris76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    401

    Predefinito

    Scusa Paolo ma dove si è parlato di fallimento???

  8. #8
    paolopoul è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    276

    Predefinito

    Quarto paragrafo del post originario "Fino al 2009...tutto ok...faceva tutto il commercialista (intendo tenere i conti e presentare il bilancio) ma poi sono iniziati i problemi. L'azienda di famiglia è entrata in crisi e purtroppo è fallita. Io e mio padre abbiamo perso tutto, casa compresa e facciamo fatica a tirare avanti. Non percepivamo nemmeno lo stipendio Soci per portare avanti l'attività di famiglia, e quindi, causa crisi ci siamo trovati, senza lavoro e senza un soldo."

  9. #9
    cris76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    401

    Predefinito

    mmm....si concordo con te....saranno stati usati termini a caso....il "fallita" è il termine atecnico per dire "è andata male" :-)

Discussioni Simili

  1. Errata contabilizzazione di un finanziamento società cooperativa, bilancio depositato
    Di ninohrd nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-06-13, 04:10 PM
  2. Rettifica bilancio depositato
    Di Bacchettina nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-02-13, 09:44 AM
  3. aiuto per societa in liquidazione
    Di silvia78 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-12-11, 12:28 PM
  4. Bilancio non depositato
    Di Mammamia nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-05-10, 06:34 PM
  5. Bilancio di una società posta in liquidazione
    Di _begbie nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-05-10, 05:18 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15