Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Conto Corrente In Dollari

  1. #1
    barbarazero è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    33

    Angry Conto Corrente In Dollari

    SALVE, AVREI UN DUBBIO UN MIO CLIENTE ACQUISTA MERCE DALLA CINA IL FORNITORE EMETTE FATTURA ATTRAVERSO IL DEPOSITO FISCALE IVA IN EURO, IL MIO CLIENTE PAGA IL FORNITORE CINESE , DOPO AVER ESTRATTO I BENI DAL DEPOSITO ,CON BONIFICO BANCARIO IN DOLLARI PERTANTO LA BANCA DEL MIO CLIENTE HA APERTO UN C/C IN VALUTA (DOLLARI) DOVE FA TRANSITARE TUTTI I BONIFICI RELATIVI AL FORNITORE SUDDETTO .
    DOMANDA : COME DEVO REGISTRARE IL C/C IN DOLLARI ? DEVO CONVERTIRE OGNI VOLTA GLI IMPORTI CON IL CAMBIO AL GIORNO DELL'OPERAZIONE OPPURE DEVO FARE UN UNICA SCRITTURA A FINE ANNO PER RILEVARE EVENTUALI PERDITE O PLUSVALENZE SUI CAMBI REALIZZATI AL MOMENTO DEL BONIFICO? NON CREDO SIA POSSIBILE APRIRE IN CONTABILITA' UN C/C IN DOLLARI IN QUANTO DOVRO' SEMPRE CONVERTIRLO IN EURO !!!
    SPECIFICO IN OLTRE CHE AVRO' SEMPRE PLUSVALENZE SUI BONIFICI FATTI AL FORNITORE IN QUANTO IL CAMBIO EURO/DOLLARO E' MAGGIORE !!
    SPERO IN UNA VS RISPOSTA SONO VERAMENTE IN CRISI !!!!

  2. #2
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Ora il dott. Sciuto dirà che sono tedioso.......

    Cara Barbara scrivere in maiuscolo nei forum o nelle chat (lo so che hai dimenticato il caps lock attivato ) è sinonimo di urlare.
    So anche che non era tua intenzione. Quindi abbiamo portato tutto nella "norma"!

    Citazione Originariamente Scritto da barbarazero Visualizza Messaggio
    Salve, avrei un dubbio un mio cliente acquista merce dalla Cina il fornitore emette fattura attraverso il deposito fiscale iva in euro, il mio cliente paga il fornitore cinese , dopo aver estratto i beni dal deposito ,con bonifico bancario in dollari pertanto la banca del mio cliente ha aperto un c/c in valuta (dollari) dove fa transitare tutti i bonifici relativi al fornitore suddetto .
    Domanda : come devo registrare il c/c in dollari ? Devo convertire ogni volta gli importi con il cambio al giorno dell'operazione oppure devo fare un unica scrittura a fine anno per rilevare eventuali perdite o plusvalenze sui cambi realizzati al momento del bonifico? Non credo sia possibile aprire in contabilità un c/c in dollari in quanto dovrò sempre convertirlo in euro !!!
    Specifico in oltre che avrò sempre plusvalenze sui bonifici fatti al fornitore in quanto il cambio euro/dollaro e' maggiore !!
    Spero in una vs risposta sono veramente in crisi !!!!
    Risposta.

    Cambi giornalieri. E' un lavoraccio ma ne vale la pena.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,976

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio

    Cara Barbara scrivere in maiuscolo nei forum o nelle chat (lo so che hai dimenticato il caps lock attivato ) è sinonimo di urlare.
    So anche che non era tua intenzione. Quindi abbiamo portato tutto nella "norma"!
    Tu te la canti e tu te la suoni, insomma !!

  4. #4
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    riapro la discussione ... e se il cliente ha concordato con la banca il cambio per i prossimi mesi? devo usare il cambio del periodo? ed il periodo quando inizia e quando finisce? o in contabilità vale il cambio del giorno e quello è solo un suo accordo? che caos
    Ultima modifica di swami; 27-03-08 alle 08:27 PM
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  5. #5
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    aiuuutooo! ... cioè so già adesso il cambio del 20 giugno? ma ha senso?
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  6. #6
    Lorena2546 è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Gabicce Mare
    Messaggi
    274

    Predefinito

    Scusate se mi intrometto, le banche generalmente non concordano i tassi di cambio per un certo periodo ma sono tenuti ad applicare il tasso giornaliero, così almeno mi ha spiegato l'impiegato della banca che passa a ritirare la documentazione in ufficio. l'azienda riceve ed emette spesso bonifici in dollari quindi ho chiesto informazioni per la fatturazione degli anticipi e dei depositi ricevuti dai clienti.
    Buona serata a tutti.

  7. #7
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorena2546 Visualizza Messaggio
    Scusate se mi intrometto, le banche generalmente non concordano i tassi di cambio per un certo periodo ma sono tenuti ad applicare il tasso giornaliero, così almeno mi ha spiegato l'impiegato della banca che passa a ritirare la documentazione in ufficio. l'azienda riceve ed emette spesso bonifici in dollari quindi ho chiesto informazioni per la fatturazione degli anticipi e dei depositi ricevuti dai clienti.
    Buona serata a tutti.
    grazie per il plurale ma qui mi sa che bazziachiamo giusto noi 2

    il problema è qui invece ho già il tasso d cambio concordato per i prossimi mesi! pensavo di usare questo cambio per le operazioni con la banca (dovrei trovare conferma dell'uso d questo cambio nelle contabili che mi arriveranno dalla banca) ed cambio giornaliero per i movimenti extra banca (fatture ecc) ... problema, vorrei sapere questi cambi che periodo d validità hanno ... questa operazione ha un nome specifico ma adesso sono in pre-sonno el cervelo è già a nanna, insomma n mi viene in mente
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  8. #8
    Lorena2546 è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Gabicce Mare
    Messaggi
    274

    Predefinito

    Quindi si tratta di operazioni a tasso concordato! Credo che le banche lo utilizziono solo per alcuni clienti che hanno un grosso giro di capitali ed un certo numero di operazioni. Noi in ufficio generalmente inseriamo il cambio giornaliero.
    Domani controllo sugli appunti dell'università c'era qualcosa al riguardo. Se lo trovo ti scrivo. Ora torno a riflettere sulla mia situazione lavorativa
    Buona serata e sogni d'oro

  9. #9
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,158

    Predefinito

    Per questa materia occorre rifarsi al principio contabile n. 26 e all'art. 2426 co. 8-bis del c.c. che così stabilisce:

    8-bis) le attività e le passività in valuta, ad eccezione delle immobilizzazioni, devono essere iscritte al tasso di cambio a pronti alla data di chiusura dell'esercizio ed i relativi utili e perdite su cambi devono essere imputati al conto economico e l'eventuale utile netto deve essere accantonato in apposita riserva non distribuibile fino al realizzo. Le immobilizzazioni materiali, immateriali e quelle finanziarie, costituite da partecipazioni, rilevate al costo, in valuta devono essere iscritte al tasso di cambio al momento del loro acquisto o a quello inferiore alla data di chiusura dell'esercizio se la riduzione debba giudicarsi durevole

    Approfondirei anche la questione dei cambi concordati con la banca che potrebbero derivare da contratti a copertura dei rischi di cambio.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  10. #10
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Approfondirei anche la questione dei cambi concordati con la banca che potrebbero derivare da contratti a copertura dei rischi di cambio.
    grazie ... ne saprò d più quando iniziano (se iniziano) ad usare qsti "cambi concordati" ( giuro che hanno un nome in inglese che se mi viene in mente mi dite subito anche il codice fiscale di sti movimenti ) ... è ke mi piacerebbe saperne prima d dover "scendere in campo" ... per adesso ho solo 3 veline della banca con 3 tassi EURO/USD in data futura ... e nn hanno ingaggiato una cartomante
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Conto corrente srl
    Di fontajose nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-04-12, 04:03 PM
  2. Conto corrente
    Di RAGGG. nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-09-11, 11:33 AM
  3. quadro RW per conto corrente in dollari
    Di danilo sciuto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 23-05-10, 12:26 PM
  4. Conto corrente
    Di micheleme23 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 21-03-08, 09:41 PM
  5. Conto Corrente
    Di elly nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-03-08, 10:57 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15