Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Utili snc

  1. #1
    marco.M è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    934

    Predefinito Utili snc

    Salve a tutti, mi ritrovo nella seguente situazione: snc dove i soci, nei primi anni di attività (2001/2002) hanno prelevato dalla società somme maggiori rispetto agli utili di competenza. Tenuto conto che tale credito viene esposto in ogni singola situazione annuale, secondo voi come mi potrei comportare per risolvere il problema? Le mie ipotesi sono due: 1) far riversare ai soci quello che hanno rpelevato in più (ipotesi popsco percorribile nel concreto), 2) compensare tale credito con gli utili degli esercizi successivi. Concludo dicendo che dal 2000 (data di costituzione) ad oggi i soci hanno cambiato già 3 consulenti.
    Un saluto

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Gran bella situazione.

    La soluzione migliore è la 1).

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da marco.M Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, mi ritrovo nella seguente situazione: snc dove i soci, nei primi anni di attività (2001/2002) hanno prelevato dalla società somme maggiori rispetto agli utili di competenza. Tenuto conto che tale credito viene esposto in ogni singola situazione annuale, secondo voi come mi potrei comportare per risolvere il problema? Le mie ipotesi sono due: 1) far riversare ai soci quello che hanno rpelevato in più (ipotesi popsco percorribile nel concreto), 2) compensare tale credito con gli utili degli esercizi successivi. Concludo dicendo che dal 2000 (data di costituzione) ad oggi i soci hanno cambiato già 3 consulenti.
    Un saluto

  3. #3
    ricnic è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    415

    Predefinito

    ma nella snc gli utili prelevati non dovrebbero costituire un problema, in quanto la tassazione non è sugli utili distribuiti ( cioè su quanto prelevano i soci )come nella srl, ma la tassazione in capo ai soci è in base all'utile dichiarato dell'azienda ( quadro H, partecipazione ). O meglio, che i soci prelevino o meno, la tassazione non cambia per niente. Diverso è il problema della quadratura, ma è un problema di quadratura, non di imposte.

  4. #4
    missturtle è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,166

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ricnic Visualizza Messaggio
    ma nella snc gli utili prelevati non dovrebbero costituire un problema, in quanto la tassazione non è sugli utili distribuiti ( cioè su quanto prelevano i soci )come nella srl, ma la tassazione in capo ai soci è in base all'utile dichiarato dell'azienda ( quadro H, partecipazione ). O meglio, che i soci prelevino o meno, la tassazione non cambia per niente. Diverso è il problema della quadratura, ma è un problema di quadratura, non di imposte.
    Non mi è mai capitato che, durante un controllo, mi abbiano contestato (veramente non li hanno nemmeno degnati di nota) i conti dei soci. Mi è sempre andata bene?

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da missturtle Visualizza Messaggio
    Non mi è mai capitato che, durante un controllo, mi abbiano contestato (veramente non li hanno nemmeno degnati di nota) i conti dei soci. Mi è sempre andata bene?
    Beh, io se fossi verificatore, e trovassi dei conti del genere accesi ai soci, aprirei una bottiglia !!

  6. #6
    annade è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    563

    Predefinito

    Farei riversare ai soci quanto prelevato, secondo me è più regolare
    Anna Ognun vede quel che tu pari, pochi sentono quel che tu sei – Niccolò Machiavelli

  7. #7
    marco.M è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    934

    Predefinito

    Il mio problema non è di natura fiscale in quanto vige il principio di trasparenza. Civilisticamente parlando, però, secondo il mio modesto parere potrebbero sorgere dei problemi se la società ( e ad oggi non è questo il caso) dovesse andar male o si incrinassero i rapporti tra i soci (in tal caso qualche piccolo screzio incomincia ad esserci). Concordo con chi mi suggerisce di far riversare i soldi nella società, però dovrei trovare le parole giuste per convincerli. Secondo voi la società può rinuciare ad un credito vantato nei confronti dei soci?
    Un saluto e buon lavoro.

  8. #8
    marco.M è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    934

    Predefinito

    Un altro quesito: per stabilire quanto ognugno dei soci può prelevare, faccio il seguente calcolo: utile civile di competenza -
    ritenute subite da snc di comp.za -
    rit. enasarco subite da snc di comp.za =
    Secondo voi è corretto.
    Un saluto e buon lavoro

Discussioni Simili

  1. Delibera utili srl
    Di ZLATAN72 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 17-06-14, 04:31 PM
  2. Utili srl
    Di RAGGG. nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-05-13, 08:04 PM
  3. utili di una SAS
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-10-10, 12:25 PM
  4. utili s.r.l.
    Di draco nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-12-09, 04:10 PM
  5. utili srl
    Di jam nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-04-08, 03:47 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15