Salve a tutti. Ho un piccolo dubbio sulla spedizione della fattura in formato cartaceo e in particolare: per i professionisti c'è l'obbligo di emettere fattura al momento del pagamento, e dunque la data sulla fattura dovrebbe coincidere con quella del pagamento. Ma io so anche che l'emissione della fattura si ha quando la stessa è trasmessa al cliente. Non ci sono problemi se il professionista può consegnare la fattura a mano (e quindi riscuotere, emettere e consegnare fattura tutto contestualmente), ma se la deve spedire? Il professionista in quel caso deve stampare la fattura in data x (quando ad esempio riceve il bonifico o i soldi via posta) e entro lo stesso giorno spedirla al cliente perché venga considerata emessa? E se la spedisce in data successiva con una semplice lettera ordinaria? Com'è possibile dimostrare in sede di controllo la data di spedizione?
Grazie in anticipo