Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Conto Tesoreria INPS

  1. #1
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,278

    Predefinito Conto Tesoreria INPS

    Il TFR che va versato all'INPS da parte di una società con più di 50 dipendenti, se non erro viene compensato con i contributi che devono essere versati. Corretto?

    Sto controllando i conti di una società esterna e mi ritrovo al 31/12/07 con un credito v/INPS per il TFR che deve essere girato a loro. Immagino che questo "credito" corrisponda a quanto la società a diritto a trattenersi rispetto al debito INPS complessivo che concerne i contributi dei dipendenti.
    Giusto?

    Come lo dovrei classificare secondo voi?
    Lo porto in diminuzione del debito INPS al 31/12, facendo una compensazione come prevista dal principio OIC 25? (si ha infatti un diritto ben preciso alla detrazioni di questi oneri "TFR" sul totale contributi da versare all'Istituto).

  2. #2
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,278

    Predefinito

    Volevo riaprire la questione e mi è venuto in mente che l'anno scorso avevo già aperto un thread. Nel frattempo qualcuno ha elaborato una soluzione?

    Secondo me il credito può restare nell'attivo circolante mentre il problema semmai lo ritroverei nel passivo. L'aggregato C) TFR è destinato ad arrivare a zero, vero? Lì non vanno contabilizzati i debiti "correnti" verso tesoreria INPS oppure altro Fondo pensione. Corretto?

  3. #3
    ergo3 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    (Ba)
    Messaggi
    1,853

    Predefinito

    Effettivamente la rilevazione del "credito v/INPS per TFR a tesoreria" contrapposta ad un "debito Vs.i dipendenti" per lo stesso importo, loro dovuto dalla società in caso di cessazione del rapporto di lavoro in qualità di "sostituto" dell'INPS, è sicuramente una rilevazione chiarificatrice.
    Io credo comunque che il debito relativo non è un accantonamento e non andrebbe nel C.

  4. #4
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,278

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ergo3 Visualizza Messaggio
    Effettivamente la rilevazione del "credito v/INPS per TFR a tesoreria" contrapposta ad un "debito Vs.i dipendenti" per lo stesso importo, loro dovuto dalla società in caso di cessazione del rapporto di lavoro in qualità di "sostituto" dell'INPS, è sicuramente una rilevazione chiarificatrice.
    Io credo comunque che il debito relativo non è un accantonamento e non andrebbe nel C.
    Concordo e stamattina ho trovato fondamento a questa posizione.
    E' senz'altro un debito da D13 o D14.
    Quindi il TFR C) è destinato ad azzerarsi.

Discussioni Simili

  1. versamento a fondo tesoreria inps
    Di conslavoro nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-05-12, 09:24 AM
  2. Estratto Conto Aziendale INPS
    Di studiodigiuseppe@gmail.com nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-11-11, 01:34 PM
  3. Come inviare i mod. Ftes (inps tesoreria)
    Di conslavoro nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-05-11, 10:16 AM
  4. contributo al fondo tesoreria inps
    Di conslavoro nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-04-10, 04:49 PM
  5. Fondo Tesoreria INPS e scelta altro fondo
    Di Segar nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-11-09, 03:46 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15