Un'azienda, a seguito di un accordo stragiudiziale, si trova a dover acquistare dei beni non inerenti all'attivitā aziendale.
Secondo voi vanno comunque inseriti nel libro cespiti (senza essere ammortizzati) oppure vanno trattati come sopravvenienza passiva?
Grazie