Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Rapporto di concambio in una fusione semplice per incorporazione

  1. #1
    sopmari Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    43

    Predefinito Rapporto di concambio in una fusione semplice per incorporazione

    Buongiorno,
    sono alle prese con una fusione piuttosto semplice a livello di bilanci, ma per cui ho bisogno di chiarimenti a livello di concambio

    SOCIETA' A socio 1 33% socio 2 33% socio 3 34%

    incorpora SOCIETA' B in cui ci sono solo socio 1 e 2 al 50%

    In base al patrimonio netto risultante dopo la fusione (somma dei 2 patromini) il rapporto delle quote Ŕ 99% SOCIETA' A e 1% SOCIETA' B (la B non ha praticamente pi¨ nulla nel patrimonio e rispetto alla B Ŕ insignificante)

    Non ho capito come devo calcolare il rapporto di concambio, ho guardato degli esempi ma mi parlano anche di valore effettivo delle quote che non so come calcolare.


    Qualcuno riesce a darmi 2 dritte?


    Grazie

  2. #2
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,761

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sopmari Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    sono alle prese con una fusione piuttosto semplice a livello di bilanci, ma per cui ho bisogno di chiarimenti a livello di concambio

    SOCIETA' A socio 1 33% socio 2 33% socio 3 34%

    incorpora SOCIETA' B in cui ci sono solo socio 1 e 2 al 50%

    In base al patrimonio netto risultante dopo la fusione (somma dei 2 patromini) il rapporto delle quote Ŕ 99% SOCIETA' A e 1% SOCIETA' B (la B non ha praticamente pi¨ nulla nel patrimonio e rispetto alla B Ŕ insignificante)

    Non ho capito come devo calcolare il rapporto di concambio, ho guardato degli esempi ma mi parlano anche di valore effettivo delle quote che non so come calcolare.


    Qualcuno riesce a darmi 2 dritte?


    Grazie
    Il rapporto di concambio va costruito tenendo conto del valore effettivo, vale a dire del valore econocomico complessivo della societÓ incorporata, che non coincide necessariamente (ma potrebbe) con il valore contabile della societÓ incorporata. Nella delibera di fusione il valore del patrimonio assunto come base per il calcolo delle quote/azioni da assegnare Ŕ indicato.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Esame Commercialisti: Operazioni straordinarie: il rapporto di concambio
    Di copernicocs nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-02-17, 10:36 AM
  2. Fusione per incorporazione ?
    Di GIBI nel forum Diritto Societario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-11-16, 07:52 AM
  3. Fusione per incorporazione srl in sas
    Di ilduca7 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-06-16, 11:27 AM
  4. Fusione per incorporazione
    Di AndreaS85 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-10-13, 10:42 AM
  5. fusione e disavanzi da concambio
    Di Federico Valli nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-06-13, 06:20 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15