Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Mutuo girocontato dal socio alla società

  1. #1
    LIGABUE è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    647

    Predefinito Mutuo girocontato dal socio alla società

    Tizio, socio di srls, ha girocontato un suo mutuo personale alla srls.
    L'importo era di 30.000 €.

    La srls ha avuto questi movimenti.

    In entrata la banca ha bonificato alla società 30.000 €

    In uscita la srls ha bonificato 30.000 al socio Tizio

    E' corretto che nella contabilità della società risulti un credito di 30.000,00 € verso il socio? Naturalmente risulta anche un debito verso banche per 30.000 €.
    A me sembra un'operazione che non mi piace. Cosa devo fare?
    Grazie.

  2. #2
    zallaaa12 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    316

    Predefinito

    Cioè ha ricevuto i soldi dalla banca, li ha girati alla SRL e se li è fatti tornare? A che pro?
    Non mi sembra di vedere debiti o crediti, se non il debito del socio verso la banca.
    Ma forse non ho afferrato la situazione?

  3. #3
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,971

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LIGABUE Visualizza Messaggio
    Tizio, socio di srls, ha girocontato un suo mutuo personale alla srls.
    L'importo era di 30.000 €.

    La srls ha avuto questi movimenti.

    In entrata la banca ha bonificato alla società 30.000 €

    In uscita la srls ha bonificato 30.000 al socio Tizio

    E' corretto che nella contabilità della società risulti un credito di 30.000,00 € verso il socio? Naturalmente risulta anche un debito verso banche per 30.000 €.
    A me sembra un'operazione che non mi piace. Cosa devo fare?
    Grazie.
    I movimenti descrivono quello che hai scritto, ma quello che si vede potrebbe nascondere intenti diversi. Per esempio, se la società ha liquidità in eccesso frutto di operazioni irregolari può bonificare al socio un prestito che in realtà sono utili non regolarizzati. Stessa cosa se ci sono utili in bilancio regolari che se distribuiti sarebbero tassati in capo al socio. Invece che pagare utili, faccio uscire soldi dalla società a titolo di prestito personale, rendendo possibile al socio prendere soldi senza tassare un centesimo. O ancora se il socio non ha requisiti di affidabilità ma la società si, faccio contrarre il mutuo alla società e i soldi poi passano al socio con un prestito sociale individuale.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  4. #4
    LIGABUE è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    647

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zallaaa12 Visualizza Messaggio
    Cioè ha ricevuto i soldi dalla banca, li ha girati alla SRL e se li è fatti tornare? A che pro?
    Non mi sembra di vedere debiti o crediti, se non il debito del socio verso la banca.
    Ma forse non ho afferrato la situazione?
    Il senso generale è che il socio aveva un mutuo personale per 30.000 €.
    Adesso il mutuo ce l'ha la srls.
    Ad una certa data la srls ha ricevuto 30.000 € dalla banca con causale "Erogazione mutuo".
    Nella stessa data la srls ha avuto un'uscita di banca con causale "Bonifico per il socio per giroconto/estinzione mutuo"

  5. #5
    zallaaa12 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    316

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LIGABUE Visualizza Messaggio
    Il senso generale è che il socio aveva un mutuo personale per 30.000 €.
    Adesso il mutuo ce l'ha la srls.
    Ad una certa data la srls ha ricevuto 30.000 € dalla banca con causale "Erogazione mutuo".
    Nella stessa data la srls ha avuto un'uscita di banca con causale "Bonifico per il socio per giroconto/estinzione mutuo"
    Nell'ipotesi che la SRLS si sia accollata il mutuo del socio allora avrebbe effettivamente un debito verso la banca (in solido col socio se l'accollo non è liberatorio; per il liberatorio servirebbe cmq il benestare della banca e atto dal notaio) e un credito verso il socio.
    Ma non è che il socio si è fatto fare un prestito e ha comunicato il conto della SRLS invece del proprio? Accortosi dell'errore si è fatto girare i soldi?

Discussioni Simili

  1. Socio di snc fu fattuare alla società?
    Di trinkillina nel forum Diritto Societario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-08-17, 07:47 AM
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24-05-17, 10:31 PM
  3. socio può fatturare alla propria società srl?
    Di bruno000 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-03-17, 03:17 PM
  4. Socio Srl unipersonale collaborazioni alla società
    Di URBIS ET ORBIS nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-10-16, 10:12 AM
  5. Socio accomandantario e lavoro esterno alla Società
    Di salviaoff nel forum Diritto Societario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-06-16, 07:23 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15