Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Please help per operazione straordinaria

  1. #1
    ramis2018 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    9

    Predefinito Please help per operazione straordinaria

    Buonasera,

    ancora io, alle prese con la mia prima operazione straordinaria a chiedere/supplicare un aiuto!!!!

    Oggetto: Conferimento Ditta individuale operante nel settore tessile in contabilità semplificata in newco srl unipersonale.

    Valore perizia: 200.0000
    Valore fiscalmente riconosciuto : 180.000

    Il conferimento avverrà in regime di neutralità fiscale pertanto nelle scitture contabili della conferitaria verranno ripresi i valori fiscalmente riconosciuti in capo alla conferente (euro 180.000)...e fin quì nessun problema.

    La volontà è di costituire la società con un capitale sociale di Euro 20.000 imputanto il resto a riserva.

    Nell'atto costitutivo il notaio ha scritto:
    1) Il capitale sociale è di Euro 20.000,00e viene assunto e sottoscritto integralmente dall'unico socio signor..........

    2) Lo stesso comparente, precisa altresì che sebbene la allegata relazione di stima redatta dal Dott. ........, riporti per il complesso aziendale in oggetto un patrimonio netto pari ad Euro 200.000 è consigliabile attuare il conferimento per il minor importo di Euro 20.000,00 (ventimila virgola zero zero), che pur essendo difforme dall'allegata perizia, offre maggiori garanzie patrimoniali nel rispetto del dettato nonchè del fondamento normativo degli articoli 2.343 (duemilatrecentoquarantatré) e 2481 (duemilaquattrocentottantuno) bis del Codice Civile.


    La costruzione di cui sopra è d'altronde condivisa dalla dottrina e giurisprudenza assolutamente prevalenti, le quali hanno più volte affermato la non indispensabilità che il capitale della società a seguito del conferimento, debba integralmente tener conto del valore netto dei beni risultante dalla perizia e ciò in quanto il fondamento della disciplina dei conferimenti dei beni in natura è da ricercarsi esclusivamente nell'esigenza della effettività della garanzia patrimoniale della società di fronte ai terzi; esigenza questa esaustivamente soddisfatta dal paradigma in oggetto.

    Domanda: ma io questa differenza la devo rilevare allorquando vado a fare le scritture di costituzione della società...dove imputerò 20.000 a capitale sociale e il resto , euro 160.000, a riserva da conferimento.

    Ma questa modo di fare l'atto costituitivo non può creare problemi? C'è qualcosa che non mi torna ma forse è solo l'ansia della prima operazione straordinaria. Potete aiutarmi????' Vi prego!!!!

    Soci c/sottoscrizioni a Capitale sociale 20.000

    La riserva?

    Ho chiesto al notaio che ha giustificato la cosa dicendo che in questo modo non dovrà per forza indicare il valore esatto della riserva. Forse perchè parlando con il notaio gli ho detto che dalla data di redazione della perizia alla data di conferimento i valori cambiano in continuazione per effettto della gestione (nello specifico è una ditta indivduale in contabilità semplificata in cui i valori del conto corrente bancario variano molto per effetto dei prelievi relativi a spese personali dell'imprenditore che utilizza il suddetto conto non solo per l'attività ma anche per spese prettamente personali).

    Mi sto soltanto incartando o in effetti il valore della riserva mi serve indicato nell'atto di costituzione?

    Scuasate la lungaggine ma martedì ho l'atto e devo togliermi il dubbio? Qualcuno in soccorso?

    grazie mille in anticipo

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,601

    Predefinito

    in pratica i valori di perizia (una volta che la stessa ha assodato che i valori di bilancio sono congrui) non li devi prendere in considerazione

  3. #3
    ramis2018 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolab Visualizza Messaggio
    in pratica i valori di perizia (una volta che la stessa ha assodato che i valori di bilancio sono congrui) non li devi prendere in considerazione
    Che i valori di perizia non devo tenenerli in considerazione si...ma se il notaio scrive che il conferimento:

    2) Lo stesso comparente, precisa altresì che sebbene la allegata relazione di stima redatta dal Dott. ........, riporti per il complesso aziendale in oggetto un patrimonio netto pari ad Euro 200.000 è consigliabile attuare il conferimento per il minor importo di Euro 20.000,00 (ventimila virgola zero zero), che pur essendo difforme dall'allegata perizia, offre maggiori garanzie patrimoniali nel rispetto del dettato nonchè del fondamento normativo degli articoli 2.343 (duemilatrecentoquarantatré) e 2481 (duemilaquattrocentottantuno) bis del Codice Civile.

    Quello che è scritto nell'atto costitutivo rileva o no???

    La mia domanda è (scusate se sono un pò duro....)

    Io ho un P.N. contabile della ditta individuale in cont. semplificata che è quello che riporterò nella conferitaria (il conferimento avviene in neutralità fiscale ai valori fiscalmente riconosciuti in capo alla conferrente) pari a euro 180.000 di cui 20.000 andranno a c.s e 160.000 a riserva. ( il valore di periziadi euro 200.000 non lo considero più!!!!)

    Io volevo sapere se l'atto costitutivo cosi come impostato dal notaio (vedi sopra) mi può creare problemi.


    Nelle scritture di costituzione farò:

    Soci c/sottoscrizioni a capitale sociale 20.000,00

    La riserva da conferimento data dalla differenza tra il netto patrimoniale e il capitale sociale come la rilevo??

    Scusate la banalità della domanda ma è la prima operazione straordinaria e con questo casino di fine anno sono in tilt....


    aiutooooooooooo

  4. #4
    ramis2018 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    9

    Predefinito

    Qualcuno mi aiuta per favore????

  5. #5
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,966

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ramis2018 Visualizza Messaggio
    Qualcuno mi aiuta per favore????
    Anche a me i conti non tornano. Se conferisco un’azienda che vale 180.000 (assunta a valori fiscali trascurando i maggiori valori di perizia) non posso scrivere nell’atto che il mio conferimento è di 20.000. Il credito del conferente ex ditta individuale è pari al valore dell’azienda conferita non pari al valore nominale del capitale sociale sottoscritto.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  6. #6
    zallaaa12 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    311

    Predefinito

    Non è che ia frase del notaio è da intendere come "nonostante il PN sia 200 mila e consenta di conferire un CS superiore, si suggerisce comunque un CS di 20 mila in quanto adeguato, senza effettuare ulteriori aumenti"?

  7. #7
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,966

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zallaaa12 Visualizza Messaggio
    Non è che ia frase del notaio è da intendere come "nonostante il PN sia 200 mila e consenta di conferire un CS superiore, si suggerisce comunque un CS di 20 mila in quanto adeguato, senza effettuare ulteriori aumenti"?
    Il Notaio dice che sebbene il valore indicato in atto differisce da quello di perizia ( e questo ci può stare visto che l’applicazione del principio di adeguamento dei valori contabili è in distonia con la natura neutrale del conferimento) e che è consigliabile che il conferimento avvenga per il minor valore di 20 mila euro. Ma l’ex titolare quanto apporta in valore, non certo 20 mila euro. L’atto è scritto male almeno per come è riportato nel post.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-09-14, 08:11 PM
  2. operazione straordinaria senza estinzione dei soggetti
    Di Margherita1981 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-10-11, 06:05 PM
  3. Operazione straordinaria e mod.770/2011
    Di Gontur nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-07-11, 04:27 PM
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-02-11, 06:33 PM
  5. Modello CUD ed operazione straordinaria
    Di Silvan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-02-10, 09:27 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15