Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: nota credito per sola variazione iva

  1. #1
    emily.nic è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    23

    Predefinito nota credito per sola variazione iva

    Buonasera,
    sono nuova del forum. Mi trovo a dover registrare per una società che si occupa di locazioni immobiliari, in contabilità ordinaria, una nota credito per sola variazione iva, quindi senza imponibile.
    La nota credito, anzi, le note credito, sono state emesse dalla Tim nel 2019 a seguito di una risoluzione contrattuale e fanno riferimento a fatture del 2018 .
    Quale conto sarebbe corretto utilizzare?
    Ringrazio chiunque spenda un minuto del suo tempo per leggere questa mia, forse banale, domanda.

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,389

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da emily.nic Visualizza Messaggio
    Buonasera,
    sono nuova del forum. Mi trovo a dover registrare per una società che si occupa di locazioni immobiliari, in contabilità ordinaria, una nota credito per sola variazione iva, quindi senza imponibile.
    La nota credito, anzi, le note credito, sono state emesse dalla Tim nel 2019 a seguito di una risoluzione contrattuale e fanno riferimento a fatture del 2018 .
    Quale conto sarebbe corretto utilizzare?
    Ringrazio chiunque spenda un minuto del suo tempo per leggere questa mia, forse banale, domanda.
    Una nota di variazione in diminuzione di sola IVA dovendo rettificare l’ammontare del debito verso in fornitore diminuendolo prevede la seguente scrittura:

    D Debiti verso fornitori
    A Iva ns/ credito.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    bfgmad88 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Buongiorno, riprendo la discussione, anche io sono nella stessa situazione di aver ricevuto delle NC da parte di TIM; mi chiedo però come registrare ai fini IVA queste operazioni... come rilevare ai fini IVA la sola imposta senza avere un imponibile? a fronte di una NC di 22 Euro (di pura IVA), è corretto registrare 100 di imponibile, 22 di IVA e poi -100 F.C. IVA?
    ringrazio chi potrà rispondere

  4. #4
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,317

    Predefinito

    Non saprei... anche io ho la stessa casistica e pensavo di registrare al 22%, con imponibile a zero e l'iva indicata in fattura.
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  5. #5
    bfgmad88 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    3

    Predefinito

    imponibile a 0 e 22 Euro di IVA? non credo che nè il mio SW accetti questa registrazione, tantomeno che sia formalmente e sostanzialmente corretta...

  6. #6
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,389

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bfgmad88 Visualizza Messaggio
    imponibile a 0 e 22 Euro di IVA? non credo che nè il mio SW accetti questa registrazione, tantomeno che sia formalmente e sostanzialmente corretta...
    Non esistono vincoli formali e sostanziali ad operare la scrittura come descritto (altrimenti non esisterebbe neanche il documento che invece è previsto dall'art. 26 del DPR 633/72). Ci può essere un vincolo informatico, che però è strano, perchè l'IVA non necessariamente è un campo calcolato.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  7. #7
    bfgmad88 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Non esistono vincoli formali e sostanziali ad operare la scrittura come descritto (altrimenti non esisterebbe neanche il documento che invece è previsto dall'art. 26 del DPR 633/72). Ci può essere un vincolo informatico, che però è strano, perchè l'IVA non necessariamente è un campo calcolato.
    Grazie Enrico, molto gentile, mi dovrò ricordare nelle liquidazioni che avrò un imponibile più basso rispetto all'iva.

  8. #8
    emily.nic è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    23

    Predefinito

    Grazie (anche se con molto ritardo)

Discussioni Simili

  1. Emissione nota di variazione art. 26 DPR 633/72
    Di Robert De Niro nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-02-18, 11:00 AM
  2. Nota variazione iva in diminuzione
    Di marbe nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-11-17, 11:44 AM
  3. Nota di variazione
    Di Greenskyline nel forum Fallimenti e procedure concorsuali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-10-17, 09:36 PM
  4. Nota di variazione IVA art 26
    Di nick87 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-02-13, 10:19 AM
  5. Variazione cassa previdenze e nota credito
    Di Dott.frapet nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-07-11, 12:03 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15