Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: quota ammortamenti

  1. #1
    adry7411 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    320

    Predefinito quota ammortamenti

    Buongiorno vorrei alcune delucidazioni sulle quote di accantonamento?

    Se l'attività inizia il 01/03/2019 e il bene viene acquistato il 12/10/2019 si ragguaglia l'ammortamento:
    1) in mesi o giorni?
    2) a partire dalla data di inizio attività? (dal 01/03/2019 al 31/12/2019) o partire dal 12/10/2019?
    naturalmente diminuita del 50% per il primo anno

    3)mentre se l'attività e stata costituita nel 2017 anche se acquisto il bene il 10/10/2019 al 31/12/2019 si calcola per un anno intero come se l'acquisto fosse avvenuto 01/01/2019 naturalmente per il primo anno si diminuisce del 50%

    4) per le immobilizzazioni immateriali non si rapporta mai al tempo anche se l'azienda è appena costituita e no si dimezza del 50% per il primo anno

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,906

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adry7411 Visualizza Messaggio
    Buongiorno vorrei alcune delucidazioni sulle quote di accantonamento?

    Se l'attività inizia il 01/03/2019 e il bene viene acquistato il 12/10/2019 si ragguaglia l'ammortamento:
    1) in mesi o giorni?
    2) a partire dalla data di inizio attività? (dal 01/03/2019 al 31/12/2019) o partire dal 12/10/2019?
    naturalmente diminuita del 50% per il primo anno

    3)mentre se l'attività e stata costituita nel 2017 anche se acquisto il bene il 10/10/2019 al 31/12/2019 si calcola per un anno intero come se l'acquisto fosse avvenuto 01/01/2019 naturalmente per il primo anno si diminuisce del 50%

    4) per le immobilizzazioni immateriali non si rapporta mai al tempo anche se l'azienda è appena costituita e no si dimezza del 50% per il primo anno
    Gli ammortamenti da un punto di vista civilistico sono sempre ragguagliati al tempo d’utilizzo e non ci può utilizzo a gennaio se il bene lo compro ad ottobre. La riduzione al 50% è un atto fiscale e per certi versi alternativo al ragguaglio civilistico. Il bilancio resta un documento eminentemente civilistico. Se vuoi introdurre una norma fiscale, Nell’ambito di un documento civilistico, devi giustificare perché ti sei comportato così. Questo per quanto riguarda le immobilizzazioni materiali. Per le immobilizzazioni immateriali gli ammortamenti non vanno ridotti nel primo anno.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    adry7411 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    320

    Predefinito

    Quindi un azienda se acquista un bene di 1000 il 1 maggio con aliquota 20% civilmente devo rapportare il 20% Per 8 mesi fino al 31/12 esempio 120,00, invece fiscalmente non tengo conto degli 8 mesi ma diminuisco il 20% della metà cioè 200/2 =100? Oppure devo diminuire del 50 % i 120?

  4. #4
    adry7411 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    320

    Predefinito

    Inoltre per farsi che la quota civile e fiscale sia uguale per il primo anno posso civilmente calcolare i giorni di possesso e utilizzare come coificente invece del 20% il 10% e l'importo che ne esce utilizzarlo anche fiscalmente? Oppure fiscalmente non usare il 50% ma il 100% e rapportarlo ai giorni? Oppure fiscalmente e obbligatorio non rapportarlo ai giorni e usare il 50%?

  5. #5
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,906

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adry7411 Visualizza Messaggio
    Quindi un azienda se acquista un bene di 1000 il 1 maggio con aliquota 20% civilmente devo rapportare il 20% Per 8 mesi fino al 31/12 esempio 120,00, invece fiscalmente non tengo conto degli 8 mesi ma diminuisco il 20% della metà cioè 200/2 =100? Oppure devo diminuire del 50 % i 120?
    La soluzione giusta è fino a questo periodo di quello che hai scritto:

    Quindi un azienda se acquista un bene di 1000 il 1 maggio con aliquota 20% civilmente devo rapportare il 20% Per 8 mesi fino al 31/12 esempio 120,00, invece fiscalmente non tengo conto degli 8 mesi ma diminuisco il 20% della metà cioè 200/2 =100.

    La differenza deve di 20 (120 - 100) deve essere gestita in Unico come variazione in aumento.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  6. #6
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,906

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adry7411 Visualizza Messaggio
    Inoltre per farsi che la quota civile e fiscale sia uguale per il primo anno posso civilmente calcolare i giorni di possesso e utilizzare come coificente invece del 20% il 10% e l'importo che ne esce utilizzarlo anche fiscalmente? Oppure fiscalmente non usare il 50% ma il 100% e rapportarlo ai giorni? Oppure fiscalmente e obbligatorio non rapportarlo ai giorni e usare il 50%?
    La concordanza tra ammortamento civilistico e ammortamento fiscale è spesso utilizzata nella pratica professionale, per motivi di semplificazione, ma scarsamente documentato nelle Note Integrative. Le differenze devono essere gestite in Unico.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  7. #7
    adry7411 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    320

    Predefinito

    Se compro un computer 1000,00 il 1
    Maggio aliquota 20% e vorrei semplificare senza creare imposte differite dovrei il primo anno non tenere conto del tempo di possesso e utilizzare il coefficiente ridotto del 50% (quindi 100,00) se utilizzo questo metodo nel conto economico come ammortamento inserisco 100,00? e nel fondo ammortamento inserisco 100,00?Oppure tenere in considerazione in tempo in possesso e utilizzare già dal primo anno 20% (la riduzione del 50% e obbligatoria o facoltativa). So che non è corretto ma vorrei evitare aumenti in dichiarazione voi dei due metodi quale userebbe?

  8. #8
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,906

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adry7411 Visualizza Messaggio
    Se compro un computer 1000,00 il 1
    Maggio aliquota 20% e vorrei semplificare senza creare imposte differite dovrei il primo anno non tenere conto del tempo di possesso e utilizzare il coefficiente ridotto del 50% (quindi 100,00) se utilizzo questo metodo nel conto economico come ammortamento inserisco 100,00? e nel fondo ammortamento inserisco 100,00?Oppure tenere in considerazione in tempo in possesso e utilizzare già dal primo anno 20% (la riduzione del 50% e obbligatoria o facoltativa). So che non è corretto ma vorrei evitare aumenti in dichiarazione voi dei due metodi quale userebbe?
    Nessuno dei due perché manterrei distinti l’ammortamento civilistico da quello fiscale.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  9. #9
    adry7411 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    320

    Predefinito

    Grazie dottore in ultimo vorrei capire a livello fiscale e obbligatorio la riduzione del 50% per il primo anno?

  10. #10
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,906

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adry7411 Visualizza Messaggio
    Grazie dottore in ultimo vorrei capire a livello fiscale e obbligatorio la riduzione del 50% per il primo anno?
    Si, è prevista dall'art. 102 del TUIR che al co. 2 così disciplina:

    La deduzione e' ammessa in misura non superiore a quella risultante dall'applicazione al costo dei beni dei coefficienti stabiliti con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, ridotti alla meta' per il primo esercizio. I coefficienti sono stabiliti per categorie di beni omogenei in base al normale periodo di deperimento e consumo nei vari settori produttivi.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Liquidazione quota sas per recesso o cessione quota?
    Di tommy72 nel forum Diritto Societario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-04-15, 08:07 AM
  2. Ammortamenti b&b
    Di VIRGILIO77 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-01-14, 12:08 AM
  3. Ammortamenti
    Di PROFES nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03-05-12, 07:57 PM
  4. Ammortamenti
    Di Silvan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-04-09, 11:11 AM
  5. Ammortamenti
    Di martina@esatek.it nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17-12-07, 04:08 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15