Buongiorno, nel giugno 2019 una Srl si trasforma in Snc. La dichiarazione dei redditi relativa al periodo ante liquidazione (srl) presentata nei primi mesi del 2020 chiude con un credito ires di 16.000 euro, che viene chiesto a rimborso. Successivamente la Snc intende cessare la propria attivitā entro la fine del 2020. Non sussistono nč beni da liquidare nč passivitā, ma solamente il credito ires in attesa di rimborso ed il credito iva che emergerā dalla dichiarazione annuale, anch'esso da richiedere a rimborso.
E' possibile procedere con atto notarile di scioglimento senza messa in liquidazione e conseguente cancellazione, evidenziando che residuano solo tali crediti fiscali i quali verranno ripartiti proporzionalmente tra i soci? Oppure č necessario per forza aprire la liquidazione mantenendo in vita la societā in attesa dei rimborsi? Ci sono altre strade percorribili? vorrei evitare di perdere per qualche motivo il diritto a tali rimborsi.
grazie