Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: conferimento d'azienda contratti in essere

  1. #1
    cinzia2642 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    401

    Predefinito conferimento d'azienda contratti in essere

    Buongiorno,
    Il subentro nei contratti stipulati per l'esercizio dell'azienda è automatico o vanno fatte le comunicazioni agli enti ?
    Mi riferisco ad un contratto di comodato gratuito per l'uso di un magazzino devo registrarlo di nuovo con i dati della srl oppure rimane valido quello registrato a suo tempo con i dati della ditta individuale.
    Grazie

  2. #2
    cinzia2642 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    401

    Predefinito

    buongiorno,
    sempre in riferimento al conferimento da ditta individuale a srl, dovrei fare le scritture di assestamento, mi trovo in difficoltà sulle date.
    Ne ho tre, la prima è la data della perizia, la seconda è la data del conferimento (atto notarile con la costituzione della srl) la terza l'inizio dell'attività della srl (dopo le varie iscrizioni, suap, cciaa). A quale data faccio il bilancio di apertura della srl ?
    grazie

  3. #3
    tommy72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    988

    Predefinito

    ... il subentro nei contratti è automatico ma vanno comunicate tutte le variazioni in merito alla nuova anagrafica del conferitario ... per la data di effetto "contabile" delle chiusure per la ditta individuale ed aperture della srl terrei la data atto notarile ... anche se poi vi sarà uno sfasamento con la data effetto per la srl coincidente con la registrazione atto in cciaa ... ma per le parti il giorno firma atto vale come decisione di contabilizzare a libro giornale (cronologico ...) le operazioni ... questo per la contabilità ... poi per enti ecc si dovrebbe valutare il tutto e soprattutto le opzioni di sospensioini, volture ecc ... ?!
    TOMMY72

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,941

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cinzia2642 Visualizza Messaggio
    buongiorno,
    sempre in riferimento al conferimento da ditta individuale a srl, dovrei fare le scritture di assestamento, mi trovo in difficoltà sulle date.
    Ne ho tre, la prima è la data della perizia, la seconda è la data del conferimento (atto notarile con la costituzione della srl) la terza l'inizio dell'attività della srl (dopo le varie iscrizioni, suap, cciaa). A quale data faccio il bilancio di apertura della srl ?
    grazie
    La data di conferimento nella Srl è quella con la quale la stessa viene a giuridica esistenza,data dall'iscrizione nel registro delle imprese. Prima di tale data, non esiste alcuna Srl conferitaria. Le differenze inventariali rispetto ai valori peritali (ammesso che non si aderisca al principio di continuità dei valori visto che il conferimento è un'operazione fiscalmente neutrale) deve essere sistemata con appositi conguagli in denaro.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    cinzia2642 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    401

    Predefinito

    L'iscrizione nel registro imprese l'ha fatta il notaio alla sua costituzione, ma ovviamente era inattiva.
    L'ho attivata dopo un mese e mezzo e nel frattempo la ditta individuale ha continuato l'attività fatturando, incassando, pagando i fornitori, l'iva ecc.
    Se riporto i valori della ditta individuale nella srl (diversi a diversi dello stato patrimoniale) con data dell'emissione della prima fattura, sbaglio ?

  6. #6
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,941

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cinzia2642 Visualizza Messaggio
    L'iscrizione nel registro imprese l'ha fatta il notaio alla sua costituzione, ma ovviamente era inattiva.
    L'ho attivata dopo un mese e mezzo e nel frattempo la ditta individuale ha continuato l'attività fatturando, incassando, pagando i fornitori, l'iva ecc.
    Se riporto i valori della ditta individuale nella srl (diversi a diversi dello stato patrimoniale) con data dell'emissione della prima fattura, sbaglio ?
    Il notaio ha trasmesso l'atto di costituzione con lo statuto, ma la data di iscrizione può essere e normalmente è diversa e successiva a quella dell'atto. Se la ditta individuale ha continuato a lavorare, ricevendo documentazione fiscale, questa non può registrare tali valori nella contabilità della società fino a quando questa non viene a giuridica esistenza.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  7. #7
    tommy72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    988

    Predefinito

    ... dunque la srl è stata costitutita simultaneamente all'atto di conferimento? ... allora solo con la data di registrazione atto parte la contabilizzazione per la srl ... a tale data si riportano i saldi di apertura presumibilmente della data di atto in quanto probabilmente in atto vi saranno "effetti dalla data di oggi ..." o altra data se indicata ... tutto il precedente rimane nella ditta individuale ma anche tutto quanto potrebbe essere stato fatto o ricevuto dopo (fatturazione attiva o passiva ...) ma di competenza della srl per l'atto di conferimento ... il tutto tramite fatturazioni tra ditta individuale e srl dovrà essere girato alla srl ... tutte le fatture in uscita dalla ditta individuale dovranno essere rifatturate dalla srl alla ditta individuale, e le fatture in entrata nella ditta individuale rifatturate alla srl ... in tale maniera tutte le partite della ditta individuale si azzereranno confluendo nella srl rispettando l'atto di conferimento che dovrebbe indicare "tutti gli effetti dalla data odierna saranno di competenza srl ... o locuzioni simili" salvo l'atto non indichi diversamente ... ?! mi sembrerebbe la strada più lineare anche contabilmente ... ??? più volte anche nelle cessioni d'azienda eventuali partite che pervengono successivamente vengono girate al cessionario ecc ... ?! ma approfondirei con qualcosa di concreto, si dovrebbero trovare situazioini simili anche con ricerca on line ...
    TOMMY72

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-01-20, 07:52 AM
  2. Conferimento ditta individuale in srl, il perito può essere lo stesso commercialista?
    Di mirco c nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-11-15, 09:49 AM
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-08-14, 02:13 PM
  4. Conferimento ramo azienda in srl o affitto d'azienda?
    Di tommy72 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-12-13, 01:17 PM
  5. Regime Ex-Minimi e Contratti in essere
    Di sdedomax nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-01-12, 09:18 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15