Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Integrazione motivi da parte dell'Ufficio

  1. #1
    dario081275 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    43

    Angry Integrazione motivi da parte dell'Ufficio

    Avrei ancora bisogno di un vostro parere.

    Ho impugnato in Ctp un atto di accertamento da studi di settore. Tra i motivi avevo eccepito l'assenza di ulteriori indizi di gravità rispetto al mero scostamento.
    Preciso che sia la Ctp che la Ctr territorialmente competente si sono più volte espresse per la necessità di tali ulteriori elementi per la validità dell'accertamento (ritenendo che solo lo scostamento non sia sufficiente).

    L'Ufficio resistente, invece, ha indicato tali ulteriori elementi di gravità nelle successive controdeduzioni depositate nel fascicolo (e non nell'atto di accertamento).

    Anche a mente dell'art. 24, D.Lgs 546 secondo voi è legittimo il comportamento dell'Ufficio?

    Secondo me l'Amministrazione deve motivare l'atto di accertamento perché sulla base delle motivazioni in esso contenute il cotribuente valuta se ricorrere o meno; non può farlo successivamente: anche per rimanere aderenti all'art. 42 DPR 600/73 che impone di motivare gli atti di accertamento, e non gli atti di contenzioso.

    Come vi comportereste nella medesima condizione?

    Grazie

  2. #2
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dario081275 Visualizza Messaggio
    Avrei ancora bisogno di un vostro parere.

    Ho impugnato in Ctp un atto di accertamento da studi di settore. Tra i motivi avevo eccepito l'assenza di ulteriori indizi di gravità rispetto al mero scostamento.
    Preciso che sia la Ctp che la Ctr territorialmente competente si sono più volte espresse per la necessità di tali ulteriori elementi per la validità dell'accertamento (ritenendo che solo lo scostamento non sia sufficiente).

    L'Ufficio resistente, invece, ha indicato tali ulteriori elementi di gravità nelle successive controdeduzioni depositate nel fascicolo (e non nell'atto di accertamento).

    Anche a mente dell'art. 24, D.Lgs 546 secondo voi è legittimo il comportamento dell'Ufficio?

    Secondo me l'Amministrazione deve motivare l'atto di accertamento perché sulla base delle motivazioni in esso contenute il cotribuente valuta se ricorrere o meno; non può farlo successivamente: anche per rimanere aderenti all'art. 42 DPR 600/73 che impone di motivare gli atti di accertamento, e non gli atti di contenzioso.

    Come vi comportereste nella medesima condizione?

    Grazie
    Hai perfettamente ragione, sull'argomento dovresti trovare anche Giurisprudenza favorevole....

  3. #3
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    198

    Predefinito

    Mi sembra strano che l'ufficio possa fondare l'accertamento su qanto scritto nelle controdeduzioni, visto che ipotesi di integrazione dei motivi esistono pro-contribuente, ma non pro-fisco.

  4. #4
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    75

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mariognapolitano@inwind.it Visualizza Messaggio
    Mi sembra strano che l'ufficio possa fondare l'accertamento su qanto scritto nelle controdeduzioni, visto che ipotesi di integrazione dei motivi esistono pro-contribuente, ma non pro-fisco.
    chiedo scusa io dovrei depositare delle memorie integrative e vorrei dei chiarimenti: vanno sempre notificate alla contrparte in bollo?

Discussioni Simili

  1. autofattura da parte dell'acquirente
    Di sterpy nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-07-13, 11:52 AM
  2. motivi reclamo e motivi istanza mediazione
    Di frivabella@gmail.com nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-01-13, 09:35 AM
  3. Uso dell'auto da parte di amministratori
    Di marco30red nel forum Auto & autocarri
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 21-07-12, 06:35 PM
  4. Accertamento fiscale - Errore materiale dell'Ufficio
    Di TonyKart nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-10-09, 10:57 AM
  5. Cambio C/C da parte dell'Amministratore
    Di teknowin nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 03-04-09, 04:18 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15