Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Delega accesso Ag Entrate

  1. #1
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    90

    Predefinito Delega accesso Ag Entrate

    Quale intermediario abilitato normalmente accedo all'Agenzia con delega del cliente e copia C.I. dello stesso.Non ho mai e ripeto mai avuto alcun genere di problema.
    Ieri però allo sportello mi hanno detto che la firma del cliente sulla delega va autenticata. Vi risulta?

  2. #2
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Buongiorno.
    A me non risulta salvo modifiche in nottura di qualche leggina .
    Io chiederei al solerte funzionario di "sbandierare" la norma che prevede tale adempimento.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  3. #3
    fabioalessandro è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano/Pavia/Napoli
    Messaggi
    1,547

    Predefinito

    scusa ma come delegante anzi come procuratore (se ti sei fatto fare la procura)
    certifichi direttamente tu la firma

  4. #4
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fiabeschi Enrico Visualizza Messaggio
    Quale intermediario abilitato normalmente accedo all'Agenzia con delega del cliente e copia C.I. dello stesso.Non ho mai e ripeto mai avuto alcun genere di problema.
    Ieri però allo sportello mi hanno detto che la firma del cliente sulla delega va autenticata. Vi risulta?
    Dovevi fare qualche operazione particolare?In ogni caso i professionisti abilitati alla difesa tributaria possono autenticare da se le firme....

  5. #5
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valeria.nicoletti@libero.it Visualizza Messaggio
    In ogni caso i professionisti abilitati alla difesa tributaria possono autenticare da se le firme....
    Ciao Valeria.

    In merito al processo tributario ok per l'autentica di firma e nessun dubbio.
    Per gli altri atti non ne sarei tanto certo. Ci sono novità nel merito? Grazie.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  6. #6
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    Ciao Valeria.

    In merito al processo tributario ok per l'autentica di firma e nessun dubbio.
    Per gli altri atti non ne sarei tanto certo. Ci sono novità nel merito? Grazie.
    Molti funzionari per le attività in Ade si rifanno all'art.63, commi 1-2 del 600/73, che parla di rappresentanza e assistenza presso gli Uffici finanziari.
    Effettivamente, la norma parla di procura con firma utenticata, salvo si deleghi parenti o affini, nonchè dipendenti.In caso sia data a professionisti chi è abilitato alla difesa tributaria, nei limiti previsti per alcune categorie, ha potere di autentica.

  7. #7
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    90

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valeria.nicoletti@libero.it Visualizza Messaggio
    Dovevi fare qualche operazione particolare?In ogni caso i professionisti abilitati alla difesa tributaria possono autenticare da se le firme....
    Nulla di straordinario. Una semplice domanda di sgravio in autotutela...come ne ho già fatte molte.

  8. #8
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fiabeschi Enrico Visualizza Messaggio
    Nulla di straordinario. Una semplice domanda di sgravio in autotutela...come ne ho già fatte molte.
    Presumo che l'atto fosse a firma del cliente, in tal caso per il semplice deposito non vedo la necessità di fare autentiche; se l'atto è invece a tua firma con mandato del cliente ritengo invece sia giusto utilizzare l'art.63 del 600/73

  9. #9
    Barbara949 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    595

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valeria.nicoletti@libero.it Visualizza Messaggio
    Presumo che l'atto fosse a firma del cliente, in tal caso per il semplice deposito non vedo la necessità di fare autentiche; se l'atto è invece a tua firma con mandato del cliente ritengo invece sia giusto utilizzare l'art.63 del 600/73

    + marca da bollo.

    A me è stata richiesta l'autentica sulla delega per la definizione in contradditorio di un accertamento.
    Negli altri casi mai, ovviamente istanze a nome e firma del cliente.

  10. #10
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    90

    Predefinito

    Il tutto si è concluso con l'apposizione della dicitura sulla delega "per autentica" la mia firma e il timbro personale rilasciato dall' Albo CDL.

    Rimango in ogni caso poco convinto.

Discussioni Simili

  1. Accesso minimi
    Di DOTFRA nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-05-13, 02:42 PM
  2. delega agenzia delle entrate
    Di MICHELLE nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-02-12, 06:21 PM
  3. Accesso ispettivo
    Di Tim nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-09-11, 07:50 PM
  4. accesso
    Di angela1965 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-07-11, 07:37 PM
  5. accesso ai documenti
    Di lorma nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-11-08, 10:17 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15