Sentenza 2 luglio 2009, n. C-377/08
Corte di giustizia UE

Materia:Territorialità IVA.

Il contribuente che effettua operazioni non territoriali ha comunque diritto alla detrazione o al rimborso dell’IVA nei limiti in cui avrebbe goduto di tali benefici se le medesime operazioni fossero state effettuate nel proprio Stato di appartenenza.

La sentenza precisa che si addiviene a tale conclusione in quanto vale il principio dell’extraterritorialità convenzionale, derivante dalle regole che disciplinano il luogo della tassazione.