Un Contribuente inizia attività artigiana a Ottobre 2006 producendo un reddito di 24.763. Per quell'anno il minimale inps è 13.345 mentre il massimale è 65.495.

Avendo iniziato attività ad ottobre è giusto ragguagliare ai 3 mesi gli importi del minimale (3.336) e massimale (16.373) per quanto concerne ciò che dovrà pagare il contribuente riferito ai contributi eccedenti il minimale ?

Sostanzialmente e per rendere più chiaro il quesito , i contributi che eccedono il minimale devono essere calcolati fino ad un massimale di 16373 diminuito del minimale di 3336 (per il quale si è pagato con la contribuzione fissa .

Anche il mio software mi da ragione ma l'inps sentito al telefono mi dice che non è così e che i contributi che eccedono il minimale vanno pagati sino al reddito di 24763 anche se l'attività è cominciata ad ottobre .

Se potete darmi delle conferme o pareri ve ne sarei davvero grato .

Ciao e grazie infinite