Un contribuente mi ha informato di aver ricevuto una cartalla di pagamento per contributi inps non versati.

Premesso che:
- il contribuente è agente iscritto dal 2007
- che i contributi contestati riguardano il 2007
- che l'unico cartellone inps inviatogli è relativo al 2009
- che per i versamenti precedenti al 2009 provvedevamo ad informarci al numero verde inps (al quale quindi non risultavano ancora tali importi)
- che tale cartella non è stata preceduta da alcun avviso bonario

Posso contestarla almeno per recuperare gli interessi e le sanzioni applicati?

A quanto pare dal 2008 l'Inps ha comuncato che avrebbe provveduto a iscrivere a ruolo i propri crediti senza l’invio preventivo dell’avviso bonario ma questo è in contrasto con lo statuto del contribuente no?
l'Art. 6 comma 3 dello statuto infatti rappresenta la necessità che il contribuente sia informato in modo e nei tempi adeguati pena la nullità del provvedimento (comma 5)

Posso contestare quindi il mancato rispetto dell'articolo citato non essendo stati inviati ne un cartellone ne l'avviso bonario?