In base ad un accertamento l'AdE mi richiede un credito IVA richiesto in compensazione, che per˛ il contribuente non ha mai utilizzato. Nell'avviso di accertamento si tiene conto anche degli interessi. Ho chiesto in via informale all'AdE se potevo presentare istanza di autotutela richiedendo l'eliminazione degli interessi in quanto il credito non Ŕ mai stato utilizzato e quindi il danno per l'erario non si Ŕ mai concretizzato. Loro mi hanno risposto di no perchŔ avrei sempre potuto utilizzarlo. ci sono riferimenti normativi di cui mi posso avvalere?