Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Come documentare il regalo di un appartamento da parte dei miei genitori...

  1. #1
    martino954 è offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    151

    Predefinito Come documentare il regalo di un appartamento da parte dei miei genitori...

    I miei genitori mi stanno per regalare un appartamento piccolo del valore di circa 60.000 euro; io sono un commerciante ambulante; ogni anno io integro nlla misura richiesta dagli studi di settore il mio reddito: bene, vorrei sapere in che modo la somma che i miei genitori mi daranno, dovrà essermi ceduta per fare in modo che un futuro possibile e durissimo controllo dell'Ade non la ritenga una entrata in nero, non registrata nei libri contabili e per fare in modo che io non debba cercare delle impossibili giustificzioni?

    Lo so che qualcuno di voi dirà che è l'Ade a dover provare che si tratta eventualmente di entrata in nero e non io a dovermi eventualmente giustificare, ma io so che un eventuale controllo in ogni caso mi dovrà "costare" e io vorrei non mettermi da solo in difficoltà.
    Grazie
    martino

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,873

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da martino954 Visualizza Messaggio
    I miei genitori mi stanno per regalare un appartamento piccolo del valore di circa 60.000 euro; io sono un commerciante ambulante; ogni anno io integro nlla misura richiesta dagli studi di settore il mio reddito: bene, vorrei sapere in che modo la somma che i miei genitori mi daranno, dovrà essermi ceduta per fare in modo che un futuro possibile e durissimo controllo dell'Ade non la ritenga una entrata in nero, non registrata nei libri contabili e per fare in modo che io non debba cercare delle impossibili giustificzioni?

    Grazie
    martino
    Se non vuoi fare un vero e proprio atto di donazione dal notaio (che sarebbe la perfezione...) direi che potresti farti fare un semplicissimo bonifico bancario dal conto corrente dei genitori al tuo, in modo da poter sempre documentare da dove sono arrivati i soldi...

  3. #3
    DanGal è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    33

    Predefinito

    Scusa ma non hai un conto fiscale per la tua attività commerciale ed un conto personale !? se è così fatti fare il bonifico su quello personale e non dovresti avere problemi di controlli. Altrimenti fatti fare o un bonifico oppure un a/b - a/c in modo che sia sempre possibile la tracciabilità.
    Io cmq non mi preoccuperei tanto dell'entrata, quanto dei controlli sul redditometro, per cui l'AdE potrebbe chiederti come hai acquistato quell'immobile e a quel punto mostrandogli il bonifico o l'assegno non dovresti avere problemi.

  4. #4
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da martino954 Visualizza Messaggio
    I miei genitori mi stanno per regalare un appartamento piccolo del valore di circa 60.000 euro;
    non potrebbe bastare come prova un biglietto di auguri di accompagnamento all'appartamento con la firma dei genitori?

    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  5. #5
    alfredo da roma Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DanGal Visualizza Messaggio
    Scusa ma non hai un conto fiscale per la tua attività commerciale ed un conto personale !?
    Ciao Dan,
    mi spieghi come funziona il conto fiscale?

    io so questo: Per la gestione dei versamenti e dei rimborsi relativi alle principali imposte (Irpef, Ires, ritenute alla fonte, Iva, imposte e soprattasse dovute in base a dichiarazione integrativa, imposte sostitutive), i titolari di reddito d'impresa e i lavoratori autonomi devono avvalersi del conto fiscale, che serve a registrare tutti i rapporti debitori e creditori con l'Amministrazione finanziaria ed è attivato automaticamente dal Servizio della riscossione tributi.

    L'utilizzazione del conto fiscale non è prevista invece per i versamenti relativi all'Imposta comunale sugli immobili (Ici) e ai contributi previdenziali e assistenziali.

    I pagamenti delle imposte mediante conto fiscale possono essere effettuati tramite versamento presso il Concessionario della riscossione o presso gli Uffici postali o ancora mediante delega a una banca.

    poi trovo la Legge 30 dicembre 1991, n. 413 ART. 78 ISTITUZIONE CENTRI DI ASSISTENZA FISCALE Commi
    27.E' istituito, a decorrere dal 1ø gennaio 1994, il conto fiscale, la cui utilizzazione dovrà essere obbligatoria per tutti i contribuenti titolari di reddito di impresa o di lavoro autonomo.
    L'obbligo di utilizzazione del conto fiscale non opera nei riguardi dei contribuenti che presentano la dichiarazione dei redditi congiuntamente con il coniuge ai sensi dell'articolo 17 della legge 13 aprile 1977, n. 114 (245/b) (245/c).
    28. A decorrere dalla data indicata al comma 27, ciascun contribuente dovrà risultare intestatario di un unico conto sul quale dovranno essere registrati i versamenti ed i rimborsi relativi alle imposte sui redditi e all'imposta sul valore aggiunto.
    Per ovviare a particolari esigenze connesse all'esistenza di più stabilimenti, industriali o commerciali, dislocati sul territorio nazionale, potrà essere consentita dall'Amministrazione finanziaria l'apertura di più conti intestati allo stesso contribuente (245/c).
    29. Il conto fiscale è tenuto presso il concessionario del servizio della riscossione competente per territorio, che provvede alla riscossione dell'imposta sul valore aggiunto e delle imposte sui redditi dovute anche in qualità di sostituto d'imposta, direttamente versate dai contribuenti o conseguenti ad iscrizione a ruolo (245/c).
    30. Ferma restando la tenuta del conto fiscale presso il competente concessionario del servizio della riscossione, i soggetti di cui al comma 27 possono effettuare, entro i termini di scadenza, i versamenti di cui al comma 29, esclusi quelli conseguenti a iscrizione a ruolo, mediante delega
    irrevocabile ad una delle aziende di credito di cui all'art. 54 del regolamento per l'amministrazione del patrimonio e per la contabilità generale dello Stato, approvato con R.D. 23 maggio 1924, n. 827, e successive modificazioni. Le deleghe possono essere conferite anche ad una delle casse rurali ed
    artigiane di cui al testo unico approvato con R.D. 26 agosto 1937, n. 1706 , modificato dalla L. 4 agosto 1955, n. 707, aventi un patrimonio non inferiore a lire 100 milioni. La delega deve essere, in ogni caso, rilasciata presso una dipendenza della azienda delegata sita nell'ambito territoriale del concessionario dipendente (245/c).


    ecc ecc.

    In somma in tanti anni di professione chi l'ha mai usato?
    ed inoltre. Si può usare siccome tu hai ipotizzato?
    Cordialmente

  6. #6
    martino954 è offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    151

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alfredo da roma Visualizza Messaggio
    Ciao Dan,
    mi spieghi come funziona il conto fiscale?

    ecc ecc.

    In somma in tanti anni di professione chi l'ha mai usato?
    ed inoltre. Si può usare siccome tu hai ipotizzato?
    Cordialmente
    Io uso un conto corrente postale unico sia per la mia attività che per le operazioni personali: non posso, visto il mio lavoro tenere due conti separati (mi costano troppo) e poi non credo proprio che l'Ade non possa indagare i conti personali come appare dalla risposta precedente. Questo unico conto postale lo uso per tutte le operazioni telematiche di pagamento che sono tenuto a fare; non so altro del conto fiscale che peraltro non ho mai utilizzato. Ho sbagliato qualcosa? Io di rimborsi Iva non ne ho mai avuti non avendone diritto.
    Grazie
    martino

  7. #7
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da martino954 Visualizza Messaggio
    Io uso un conto corrente postale unico sia per la mia attività che per le operazioni personali: non posso, visto il mio lavoro tenere due conti separati (mi costano troppo) e poi non credo proprio che l'Ade non possa indagare i conti personali come appare dalla risposta precedente. Questo unico conto postale lo uso per tutte le operazioni telematiche di pagamento che sono tenuto a fare; non so altro del conto fiscale che peraltro non ho mai utilizzato. Ho sbagliato qualcosa? Io di rimborsi Iva non ne ho mai avuti non avendone diritto.
    Grazie
    martino
    L'Ade può indagare sul tuo conto corrente.

    In caso di donazione tra figli e genitore, anch'io mi limiterei ad un bonifico da loro a te pari alla somma dell'acquisto della casa, magari indicandolo nella causale del bonifico stesso.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  8. #8
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    L'Ade può indagare sul tuo conto corrente.

    In caso di donazione tra figli e genitore, anch'io mi limiterei ad un bonifico da loro a te pari alla somma dell'acquisto della casa, magari indicandolo nella causale del bonifico stesso.
    Anch'io farei fare un bel bonifico dal conto dei genitori, di solito anche per il redditometro questo placa l'AdE. L'unica jella in questi casi è che al solerte funzionario non venga in mente poi di accertare i genitori.......

Discussioni Simili

  1. Avvocato e auto ricevuta in regalo
    Di su.piroddi@tiscali.it nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-04-15, 07:30 AM
  2. Scarico cespite per "regalo"
    Di ragioniere_errante nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-05-13, 08:06 AM
  3. Scontrinatura buoni regalo - erboristeria
    Di shailendra nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 01-12-11, 05:11 PM
  4. Problema a causa di miei piccoli errori con contratto apprendistato
    Di angel611 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-05-10, 12:31 PM
  5. Assunzione genitori
    Di Silvan nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-03-10, 02:55 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15