Un cliente ha ricevuto una cartella esattoriale di € 200 di cui 30€ di omesso versamento regolarizzazione CIG edile (10/2007) il restante interessi e sanzioni. Andando a controllare ho visto che in data 11.11.2009 era stata pagata per intero la regolarizzazione CIG, ma l'INPS mi ha "deviato" una somma parziale, 30€, per pagare un altro debito derivante da nota di rettifica.
Secondo voi si può avere lo sgravio della cartella per errato codice tributo indicato in cartella (è praticamente stampato che il debito riguarda il periodo 10/2007)?
Aspetto vostre risposte. Grazie.