Salve a tutti,

ho ricevuto dalla DIR. REG. delle ENTRATE il provvedimento di chiusura dell'attività per 5 giorni a partire dal 28/06/2011 in quanto per 4 distinte volte in 5 anni ho commesso violazione per mancata/inferiore emissione di scontrino fiscale. Purtroppo la cassazione ha affermato che il pagamento della sanzione accessoria non comporta il venir meno al provvedimento di chiusura temporanea dell'attività. Ma posso eventualmente chiedere al responsabile del procedimento di postecipare o di concordare la chiusura in altro periodo? e poi la GDF e l'ADE continuano a perseguirmi tanto è vero che molte volte mi sono fatto rilasciare un PVC di regolarità di emissione dello scontrino! Mi chiedo però: di queste ultime cosa ne faccio? un consiglio per favore